"Illuminae" di Amie Kaufman e Jay Kristoff

Buongiorno wordsbookiani!!

Weekend alle porte e non vedo l'ora che arrivi perché questo fine settimana a Milano c'è il Book City e non vedo l'ora di andarci e di incontrare altre blogger e scoprire qualche cosa in più sugli eventi che sto aspettando con ansia. Sopratutto quello dedicato a Animali Fantastici!

Prima di partire con la mente per il fine settimana vi voglio parlare di Illuminae di Amie Kaufman e Jay Kristoff edito da Mondadori che nonostante la sua mole ho davvero divorato.
Illuminae
Illuminae
di Amie Kaufman e Jay Kristoff

Editore: Mondadori
Pagine: 612
Prezzo: 22,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 18 ottobre 2016
Link d'acquisto: librimondadori.it

Trama:
Quel giorno, quando si è svegliata, Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare. Poche ore dopo il suo pianeta è stato invaso.
Anno 2575: il cielo di Kerenza, un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell'universo, si oscura all'improvviso. Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati, una squadra d'assalto delle BeiTech, una potente corporation interstellare, dà inizio all'invasione. Ed Ezra e Kady, che si rivolgono a malapena la parola, sono costretti a cercare insieme una via di fuga.
Alcuni giorni dopo, però, un mortale virus mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulle quali si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse, AIDAN, l'intelligenza artificiale che dovrebbe proteggerli, pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a informazioni strettamente riservate, le è subito chiaro che l'unica persona che può aiutarla è anche l'unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.

• RECENSIONE •

Parlarvi di questa lettura non sarà facile perché vorrei solo ripetervi mille volte e di più quanto non è bello questo romanzo. Non appena l'ho comprato sono stata ore a dire al mio ragazzo di guardarlo perché esteticamente è davvero qualcosa di unico. Ogni pagina è meravigliosa e l'impresa che deve aver compiuto il grafico per lavorare a questo romanzo è davvero esemplare. Mi è piaciuto dalla prima all'ultima pagina per tantissimi dettagli che uniti insieme gli hanno fatto guadagnare un sacco di punti.

Come vi dicevo per prima cosa l'occhio vuole la sua parte e, tra la copertina in trasparenza e il cartonato con tutte le scritte e le pagine interne, il mio occhio era davvero a forma di cuoricino. Ma questo non basta, lo stile scelto dagli autori per presentarci questa storia non mi era mai capitato sotto mano. All'inizio ero un po' titubante. Non ero sicura che leggere dei "resoconti" in così tanti stili diversi mi sarebbe piaciuto. Ma mi sbagliavo si grosso! Non solo mi è piaciuto ma ha reso la lettura molto avvincente e frenetica.

Illuminae
La storia che ci viene raccontata è una trasposizione dei fatti che sono accaduti a Kady Grant, la nostra protagonista, mentre si trovava sulla nave Hypatia dopo l'attacco al suo pianeta Kerenzia.

Già solo il fatto che ci troviamo in un universo così lontano con una società ormai diversa dalla nostra, con le sue regole e la sua storia. Mi ha affascinata moltissimo. Adoro la fantascienza e le pagine di questo libro mi hanno catturata.

La cosa che mi ha colpito di più è lo stile, si alternano dialoghi via radio a messaggi scambiati via chat, si passa da trascrizioni di riprese video alla lettura della mente dell'intelligenza artificiale AIDAN, e non finisce ci sono disegni, dossier, email, insomma ce n'è per tutti i gusti. Non deve essere stato facile per gli autori riuscire ad elaborare una storia come questa e mantenere vivo l'interesse del lettore pagina dopo pagina, ma ci sono riusciti decisamente bene.

L'ambientazione è forse un po' monotona, siamo all'interno di una nave in fuga nello spazio e quando ci spostiamo ci ritroviamo all'interno della nave da guerra Alexander, in fuga con la prima.  Non vediamo molto del mondo circostante e non ne conosciamo nemmeno la grandezza, ci vengono solo rivelate alcune notizie su le distanze interplanetarie, essenziali alla storia ma non troppi dettagli su i pianeti che la compongono.
Nonostante questo fattore non ho sofferto per la mancanza di un paesaggio o di un mondo complesso nel quale sviluppare la storia. Le vicende che accadono sulle navi sono bastate a tenermi impegnata e grazie ai disegni di queste immense astronavi riuscivo a farmi un'idea chiara di dove si trovassero i personaggi durante tutta la storia.

I personaggi sono fantastici, dal primo all'ultimo, da quello apparso per poco tempo a Kady.
Kady è decisamente un bel tipetto, giovanissima ma con l'hackeraggio nel sangue cosa che le permetterà di vivere questa follia! Un personaggio semplice, deciso e con le idee chiare. Qualsiasi cosa accada la verità deve essere rivelata.
Ho amato moltissimo anche il personaggio di Ezra (l'ex fidanzato di Kady che si trova sull'Alexander mentre lei è sull'Hypatia). L'ho trovato dolcissimo, spiritoso e un po' imbranato ma è stata una spalla perfetta per la storia.

Decisamente è un romanzo che mi sento di consigliare, una storia diversa, unica nello stile e che tiene incollati alle pagine. Non posso fare altro che sottolineare quanto mi sia piaciuto. Uno degli acquisti migliori di quest'inverno!

Unico dubbio, come faccio ad aspettare Gemina??

Il mio giudizio: 5/5

★ ★ ★ ★ ★

Cosa mi dite, lo leggerete? Lo avete già letto?
Ciaoooooo ^_____^

14 commenti

  1. Wow! Deve essere magnifico! Spero di leggerlo presto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E davvero meraviglioso, Francesco! Leggilo!!

      Elimina
  2. Sono troppo curiosa di leggere questo romanzo, mi ispira un sacco!
    Poi fino ad ora ho letto solo recensioni positive :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merita davvero tantissimo, sia per la storia, sia per lo stile, sia per l'estetica insomma mi sono innamorata di questo romanzo!!

      Elimina
  3. Bellissima recensione, Clary - non vedo l'ora di leggerlo! *-*

    RispondiElimina
  4. wow se prima ero titubante adesso devo proprio correre in libreria, c'è poco da fare! Ecco un altro libro da mettere nella letterina a Babbo Natale <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si, Ely aggiungilo alla lista è un libro davvero meraviglioso e anche bellissimo esteticamente. È perfetto come regalo di Natale!!

      Elimina
  5. Stupenda recensione! Se ero leggermente titubante, ora davvero sono molto curiosa di leggerlo!!!

    RispondiElimina
  6. l'ho comprato oggi con lo sconto Mondadori! Meno male che la tua recensione è positiva, ora non vedo l'ora di iniziarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto benissimo Deb, è davvero bellissimo e spero ti piaccia tanto anche a te!!

      Elimina
  7. Complimenti per la recensione! :) Non vedo l'ora di riuscire ad iniziarlo!!!! E concordo sulla bellezza del libro... il grafico penso che sia impazzito ma il risultato è meraviglioso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha si lo penso anche io. Questa volta il grafico ha superato se stesso, e non deve essere stato facile ricreare le stesse immagini con le scritte in italiano.

      Elimina

Grazie mille per essere passato di qui, se ti fa piacere lascia un tuo pensiero!