30 maggio 2017

"Paper princess" di Erin Watt

• • •

Buongiorno wordsbookiani!

Come state? Questa settimana per me sarà corto, infatti riuscirò ad approfittare del ponte per stare un po' tranquilla e godermi del sano relax per un giorno in più. Ma oggi sono super emozionata perché esce in libreria Paper princess di Erin Watt per la Sperling & Kupfer e sono felicissima di potervene parlare in anteprima...

Paper Princess
Paper Princess
di Erin Watt

Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 352
Prezzo: 14,90 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 30 maggio 2017
Link d'acquisto: sperling.it

Trama:
Un patto che nasconde più di un segreto. Un sogno fragile come carta. Una passione che non darà tregua. A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco...

• RECENSIONE •

Paper princess è una delle letture che stavo aspettando con più ansia in assoluto di questo periodo. È dalla scorsa estate che Jess (Jess in wonderland) e Ely (Devilishly stylish) mi parlano con grandissimo entusiasmo di questo romanzo e finalmente posso capirne il motivo.

Ho iniziato a leggere le prime pagine in inglese e non è stato molto difficile se non per lo slang che utilizzano i personaggi ma quando ho saputo che sarebbe arrivato in Italia non stavo più nella pelle. Finalmente sarei riuscita a immergermi in questa lettura e così una volta che il romanzo è arrivato tra le mie mani, beh... mi sono bastate un paio d'ore ed era bello che finito.

Paper Princess
L'ho decisamente divorato e sono davvero entusiasta della lettura. Dalla prima all'ultima pagina si mantiene un ritmo decisamente attivo, non c'è un secondo di "pace" e i personaggi creati dalle autrici sono davvero qualcosa di conturbante, dopo la prima parte in cui difficilmente li avrei trovati simpatici, nella seconda non si può fare a meno di capirli meglio.

La storia scivola via velocissima e arrivati al finale avrei davvero voluto il secondo romanzo già per le mani perché devo assolutamente sapere cosa succede dopo. Per fortuna l'attesa non sarà tantissima, a fine giugno arriva Paper prince e sono sicura che mi ci fionderò subito.

Resistere non sarà facile, Ella la protagonista di questa storia è davvero fantastica, una ragazza con i contro c*** (passatemi la parolaccia ma per Ella è giustificata). Una vita decisamente difficile che in nessun modo l'ha abbattuta. Ogni caduta per lei è solo un intoppo e punta al futuro cercando di trovarvi il lato positivo, si rialza sempre e lo fa a testa alta. Siamo davanti a un gran bel personaggio, che mi ha catturata e con la quale sono entrata subito in simpatia. Al contrario dei fratelli Royal! All'inizio questi cinque maschietti proprio non mi sono andati a genio, mi sembravano un po' troppo sicuri di se stessi. Tutto gli è dovuto e decido loro come ci si comporta, sono i "padroni" della scuola e a casa non regna proprio la tranquillità.
Per fortuna le cose dopo qualche pagina prendono una piega differente e mi sono intenerita nello scoprire tutti i problemi che hanno. Non sono riuscita a fidarmi ciecamente di nessuno di loro, sopratutto di Reed ma comunque non mi aspettavo un risvolto come quello ci aspetta alla fine del libro. Easton, invece, è quello che mi è piaciuto di più nella seconda parta mentre devo ancora inquadrare i gemelli (Sebastian e Sawyer) e Gideon.

Il background di questa storia, con tutti i suoi personaggi secondari, l'ho trovato calzante. Hanno creato un ottimo ambiente dove questa storia potesse stare in piedi. Due paroline le vorrei spendere per Valery, l'amica di Ella, che in tutto questo trambusto è riuscita a ritagliarsi il suo angolino, la sua via di fuga e caratterialmente mi è proprio piaciuta. Spero di ritrovarla più presente nel prossimo volume perché è una figura che mi ha colpito.

È sicuramente un romanzo che entra tra quelli che mi sono piaciuti di più. Tutta l'attesa è stata ripagata ampiamente e non vedo davvero l'ora di poter proseguire la lettura di questa serie!! Consigliatissimo!!


Il mio giudizio: 5/5

★ ★ ★ ★ 

E voi cosa ne dite, lo leggerete? Lo avete già letto?
Ciaoooooo!!


2 commenti

  1. Non vedo l'ora di leggerlo dopo la tua recensione stra-postiva!

    RispondiElimina
  2. A me ispira un sacco, ma da diverse recensioni negative su Goodreads ho ridotto moltissimo le mie aspettative... ho paura che non sia affatto la storia romantica che ho in mente... la tua recensione positiva mi fa piacere ma ho un sacco di remore che mi impediscono di comprarlo!

    RispondiElimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!