10 aprile 2017

3ª Tappa • "Dannate ragazze" di Robin Wasserman

• • •

Buongiorno wordsbookiani!

E buon lunedì! Questa settimana sono davvero distrutta, sono appena tornata dal weekend in Valtellina e dopo una settimana praticamente non-stop si attacca subito questa qua nuova. Ma senza pensarci troppo comincerei subito nel migliore dei modi possibili, parlandovi di un nuovo romanzo: Dannate ragazze di Robin Wasserman edito da HarperCollins Italia...

Banner Dannate ragazze

Il romanzo è uscito in libreria giusto la settimana scorsa quando su Bookspedia ha preso il via questo bel blogtour al quale ho il piacere di prendere parte. Per questo non posso fare altro che ringraziare Sonia (Il salotto del gatto libraio) che mi ha coinvolto nell'iniziativa. Sono anche super felice di aver potuto lavorare alla grafica perché questa copertina per me è davvero bellissima di impatto.

Il blogtour è appena cominciato quindi vi lascio qui di seguito il calendario con tutte le tappe e i link dei blog che partecipano insieme a me all'evento...

Calendario Dannate ragazze


••• •••

Il romanzo
Dannate ragazze
Dannate ragazze
di Robin Wasserman

Editore: HarperCollins Italia
Pagine:
Prezzo: 18,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 06 aprile 2017
Link d'acquisto: harpercollins.it

Trama:
Novembre 1991. La notte di Halloween Craig Ellison, star della squadra di basket della scuola superiore di Battle Creek, si avventura nel bosco da solo e scompare. Tre giorni dopo lo ritrovano con una pallottola in testa e una pistola in mano, e quel gesto all'apparenza inspiegabile sconvolge profondamente i membri di quella tranquilla cittadina della Pennsylvania, già turbati da voci inquietanti sulla presenza di sette sataniche nella zona.
Hannah Dexter, diciassettenne brillante ma solitaria, incontra Lacey Champlain poco tempo dopo la tragedia. Capelli nerissimi, look goth e una passione per Kurt Cobain che sfiora l'ossessione, Lacey è una ragazza carismatica e dal fascino perverso che si insinua nella vita e nella mente dell'impressionabile Dex, plasmandone il carattere a propria immagine e somiglianza fino a risvegliare una parte ribelle e oscura di lei che le trascina in una spirale di violenza sempre più febbrile e pericolosa.

••• •••

Le varie correnti del satanismo

Siete pronti ad approfondire l'argomento? Per preparare questa tappa mi sono dovuta documentare parecchio e spero di lasciarvi delle informazioni interessanti. Ma partiamo dall'inizio, le principali correnti sataniche sono tre: il Satanismo Teista (spirituale), il Satanismo Razionalista e il Satanismo Tradizionalista.

Dannate ragazze quote
Cerchiamo di fare chiarezza su queste tre correnti. Il SATANISTA TEISTA è quello che rappresenta al meglio il vero Satanismo dal momento che prevede la comprensione dell'antico Culto delle Origini e anche la conoscenza diretta dei suoi Dei Originali. In poche parole per chi segue questa corrente, Satana è il Dio delle origini, che ha donato all'uomo il libero arbitrio e la consapevolezza di non essere solo una fonte di energia per gli altri dei ma un potenziale dio lui stesso. Con questa corrente si cerca di risalire alle origini da cui ogni dottrina e cultura pagana hanno creato le loro leggende e tradizioni.
Questo culto vede l'uomo vicino a Satana, quando il nome di quest'ultimo significava ancora Il suo nome è verità e non era associato al termine di avversario con cui invece è riconosciuto adesso.
I Satanisti del Culto delle Origini praticano la meditazione, lo Yoga, la magia e si interessano ad ampliare i propri orizzonti attraverso l'arte, il rispetto della natura e la conoscenza. In questo Culto, non esistono sacrifici animali o atti criminali, perché non considerano la visione del diavolo biblico come la personificazione di ogni bruttura. La massima aspirazione per un Satanista Spirituale è evolvere se stesso, crescere spiritualmente fino a divenire ciò che potenzialmente è: un Dio.

Invece, il SATANISMO RAZIONALISTA è molto più moderno, se così lo possiamo definire. Vede le sue origini nell'ultimo secolo con Anton Szandor LaVey, è basato sui principi istintuali basici che si trovano tra la concezione del super-uomo di Nietzsche e quella egotista di Ayn Rand.
I cultori di questa filosofia sono più nichilistiche dei precedenti, credono fortemente nell'ego e hanno aspirazioni individualistiche. A differenza dei Teisti non considerano la sfera spirituale. Vivono il terreno e non credono nell'esistenza di entità come Satana e i demoni.
La maggior parte dei Satanisti Teisti hanno passato una fase Razionalista, fino a comprendere che ragione e spirito andavano fusi e non contrapposti e divisi. Questa consapevolezza li ha fatto passare dividere da questa filosofia, creando qualche disaccordo tra le due correnti di pensiero.

Infine, il SATANISMO TRADIZIONALISTA è forse la corrente più vecchia e risale al Medioevo. Le prime avvisaglie di questa culto si hanno quando scoppiò una feroce repressione nei confronti di maghi e pagani che venivano reclusi e uccisi. Il Satanismo Tradizionalista è di fatto una versione oscura e pessimistica del Satanismo, ma anche la versione più folcloristica del panorama satanico. Questa corrente è infatti molto legata a immagini allegoriche, come il gatto nero, l'oscurità, le tenebre e la magia nera; una visione certamente suggestiva.
Al Satanismo Tradizionalista appartengono la maggior parte dei più comuni ordini satanici o luciferiani, strutturati solitamente come la massoneria in livelli. La visione di Satana per i Tradizionalisti è la stessa dei culti monoteisti ma loro ne apprezzano il ruolo di tentatore e maligno al posto che disprezzarlo. Confermano quindi che Satana è il male ma lo appoggiano ugualmente proprio perchè tale.

Insomma, prima di fare ricerche per questa tappa ero davvero poco informata e con questa ricerca mi sono fatta un'idea delle diverse correnti di pensiero sul Satanismo. E voi, cosa ne pensate? Sono curiosa di vedere come questo tema si sviluppa all'interno del romanzo.

••• •••

Il form

Prima di concludere vi ricordo che c'è una copia di questo bellissimo romanzo che cerca casa e uno di voi potrebbe essere il fortunato lettore che lo ospiterà. Cosa dovete fare? Semplicissimo, seguite le indicazioni qui sotto e compilate il form!



Modulo Rafflecopter
••• •••

Non perdetevi la prossima tappa su Lily's bookmark!
Ciaooooooo!!!


25 commenti

  1. ammetto la mia ignoranza in materia, dicendo che non avevo nessuna idea che ci fossero addirittura delle diverse tipologie di satanismo... nell'immagine la frase 'giardino delle vergini suicide' mi ha abbastanza lasciata con la bocca aperta... è un romanzo che non si può non leggere... e man mano che andiamo avanti con il tour ne sono sempre più convinta... wow altra tappa super interessante.. complimenti.. <3 vi seguo con la mail eloisa23@hotmail.it, grazie mille anche a voi per questa opportunità... vado immediatamente a condividere sui vari social :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eleonora, ti capisco benissimo, prima di prepare questa tappa ne sapevo ben poco anche io, ma sono contenta che partecipare ai blogtour sia un modo per conoscere cose nuove. È una cosa che mi piace molto!

      Elimina
  2. Non ho mai approfondito questo argomento e tutto ciò che hai scritto mi era fino a poco fa sconosciuto! Bellissima tappa molto interessante e istruttiva grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Angela, sono contenta di avervi aiutato a conoscere qualcosa di nuovo!

      Elimina
  3. Buongiorno Clary,
    Devo dire che prima anche io ritenevo che il satanismo sia solo una cosa attribuita al male e basta. Ma leggendo la Tappa, che a mio parere trovo estremamente istruttiva, ho capito che non tutto è associabile al male o al diavolo, ma sono curioso come sia stato trattato un tema così in un romanzo. Complimenti per la Tappa ^_^
    Lettori fissi: Salvatore Illiano
    Mail: salvatoreilliano95@hotmail.it
    Facebook :Salvatore illiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Salvatore!!! La pensavo proprio come te e cercare informazioni per scrivere la tappa mi è stato molto istruttivo!

      Elimina
  4. Senza dubbio, questa tappa è affascinante ♡.♡
    Anche io ero e sono davvero poco informata sull'argomento per cui grazie a voi sto scoprendo davvero tante cose.
    Ho sempre recepito il satanismo nella sua accezione negativa ma ammetto di essere incuriosita dal Satanismo Teista, soprattutto perché non fanno male a nessuno ;-) è un nuovo modo di vedere le cose e credo che ci voglia molta fiducia in se stessi per abbracciare questa filosofia di vita!

    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook: Rosy Palazzo

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=862627167222349&id=100004252210765

    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordissimo Rosy, lo avevo sempre visto come qualcosa di estremamente negativo anche io e sono rimasta davvero sorpresa dell'esistenza di tutte queste correnti differenti. È stato bello fare ricerca su un argomento a me così lontano.

      Elimina
  5. Alla fine di tutto questo non ho potuto fare a meno di chiedermi: ma quindi perché viene definito "satanismo" così tanta roba che non c'entra nulla? (Nella vita quotidiana)
    È interessante questo approfondimento, che permette di vedere che di base non c'è nulla di male (spesso) e che (come tante altre religioni) c'è sempre una radice pagana.
    Sono curiosa di sapere che attinenza avrà nel romanzo ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Anche io mi sono chiesta come siamo arrivati ad averne una visione così strettamente negativa.

      Elimina
  6. Non pensavo esistessero vari tipi di satanismo..ero rimasta solo a quello negativo..anche perché solo il nome "satanismo" fa venire la pelle d'oca e pensare a qualcosa di davvero malvagio..ammetto che invece il satanista teista mi ha incuriosito abbastanza..mi documentero' meglio su questo argomento! Grazie delle informazioni molto interessanti 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che eravamo tutti della stessa idea in partenza, purtroppo quando se ne parla si sente solo la parte negativa ma facendo ricerche devo ammettere che ho avuto modo di riflettere di più si questo argomento!

      Elimina
  7. Anch'io come i miei amici non avevo assolutamente idea che ci fossero addirittura delle diverse correnti sataniche! Ho sempre immaginato il satanismo accostandolo alle bestie di Satana e quindi come una cosa strettamente negativa,quindi sono rimasta molto sorpresa!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, come ho detto nei commenti precedenti non ne sapevo molto nemmeno io prima di documentarmi per preparare la tappa!!

      Elimina
  8. Il Satanismo mi piace tanto e già qualcosa sapevo... ma dopo questa tappa ho scoperto anche tante cose nuove! *-* Questo romanzo sembra fatto apposta per me :P

    RispondiElimina
  9. Mai sentite nominare..è la prima volta che leggo qualcosa di queste...le prime due mi sembra di capire sono contro ogni forma di violenza..ma esisteranno ancora??

    RispondiElimina
  10. https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10208952099296500&id=1136581970

    RispondiElimina
  11. il satanismo, contrariamente a quello che si può pensare, per me è un tema assai affascinante. Anche se ne ho sempre saputo poco a riguardo, tranne i classici luoghi comuni a riguardo. il libro mi ispira tanto!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  12. Interessantissimo, Clary!
    Una mia ex-compagna di classe al liceo aveva scelto il satanismo come argomento della tesi di maturità e ho ancora in mente parte della sua esposizione, ma non mi pare proprio di ricordare di averle sentito affrontare questi argomenti. Oppure il quasi decennio inizia a farsi sentire sulla mia memoria! xD

    RispondiElimina
  13. Che tappa O.O
    Ammetto di essere praticamente all'oscuro di tutte queste tipologie di satanismo.
    Mi sono sempre tenuta alla larga da tutto ciò, evitando di fare ricerche più approfondite per via di un po' di paura nel scoprire tutto ciò che facevano.
    Ma devo ammettere che la tua tappa cara Clarissa mi ha incuriosito non poco, tanto da spingermi a curiosare un po in rete... devo dire che non è sempre un male, ma ci sono anche persone che si comportano diversamente.
    Grazie a questo BlogTour sto scoprendo tantissime cose, e ne sono contenta :)

    Partecipo molto volentieri al BlogTour e al Giveaway :)
    * Non vedo l'ora di scoprire le altre tappe *
    Di seguito ti elenco le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il mi piace alla pagina " HarperCollins Italia " su Facebook con il nome: Elysa Pellino
    Ho condiviso questa tappa su Facebook taggando la pagina del blog " Words of books "
    LINK CONDIVISONE: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10209745106118157?pnref=story
    " Condividerò e Commenterò tutte le tappe " :)
    Ho già fatto cosi con le tappe precendenti :)
    - Ho completato il form in tutti i suoi campi :)
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti ♡

    RispondiElimina
  14. Ciao Clary grazie a questa tappa mi sono fatta una cultura...come tutte le altre non sapevo che ci fossero tanti rami diversi sull'argomento e devo dire però che ora mi sono incuriosita...

    RispondiElimina
  15. Se ciaoooo, qualcuno ha detto ' ora dormiamo' dopo questo libro? No perché io non dormirò mai più dopo averlo letto ahahah mi faccio adottare da Dracula xD
    Ho una paura solo a leggere le tappe del blogtour ma la curiosità frega, moltissimo!

    angelina.alboreo@hotmail.it

    RispondiElimina
  16. L'argomento "satanismo" è letteralmente da brivido,
    ma grazie a questa tappa ci siamo fatti una cultura sulle varie correnti di questo fenomeno.

    Sono molto ignorante in materia, ma forse perché ho sempre respinto l'argomento in sè perché mi ha sempre inquietata

    Lettrice Fissa: Eleonora C
    Facebook (like alle pagine): Eleonora C. Bookblogger Ele
    Mail: eleonora.ci92@gmail.com

    Condivisione 3a Tappa: https://twitter.com/Eleonora_C_/status/852090888763449344

    RispondiElimina
  17. Tappa interessante...grazie per aver ampliato il mio bagaglio culturale! Non sapevo che esistessero tutte queste tipologie di satanismo! o.O
    venera.lowe@gmail.com

    RispondiElimina
  18. Non sapevo proprio nulla...nemmeno dell'esistenza di tre tipi di correnti sataniche. Hai fatto un ottimo lavoro Clary, questo libro mi affascina sempre di più!
    email: scottodicarloannaòhotmail.it

    RispondiElimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!