29 novembre 2016

Italian reports • 69

Buongiorno wordsbookiani!!!

Come state oggi? Iniziamo subito la giornata parlando di qualche nuovo romanzo italiano con la rubrica Italian reports. Quest'oggi vi segnalo: Le regole di Hibiki di Cristiano Pedrini; E se poi te ne penti?! di Cristina Vichi; Ferion. Cuore vs acciaio di Francesco Maneli e per finire, Vietato leggere all'inferno di Roberto Gerilli edito da Speechless.

Italian reports
Sotto questa categoria verranno inserite tutte le segnalazioni di autori emergenti italiani


••• •••


Le regole di Hibiki
LE REGOLE DI HIBIKI di Cristiano Pedrini

Self publishing
Cartaceo • € 12,90 • p. 242 • 11 agosto 2016

TRAMA:
Hibiki vive a Londra, ha diciotto anni, una vita difficile alle spalle e Owen, il suo fratellino dodicenne e malato di cui prendersi cura. Da quando è morta la loro madre e sono rimasti soli il compito del fratello maggiore è di occuparsi della casa e delle loro vite e per questo si prostituisce, almeno fino a quando Owen non lo prega di smettere. È così che troverà lavoro come fattorino per un grande studio dove conoscerà Chris, uno dei più grandi avvocati di Londra, ricco e importante uomo d’affari che sembra irraggiungibile, ma che al tempo stesso pare subito interessato a quello sfacciato, ragazzino che tiene sempre la testa alta e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno.


••• •••


E se poi te ne penti?!
E SE POI TE NE PENTI?! di Cristina Vichi

Self publishing
eBook • € 2,99 • p. 254 • 01 dicembre 2016

TRAMA:
Una banale decisione, presa senza pensarci troppo seriamente, può davvero cambiare il corso della vita?
Viola, studentessa parigina di origini italiane, è indecisa, non sa se accettare l’invito delle amiche o se tornare a casa a studiare. La sua risposta negativa avrà conseguenze inimmaginabili mentre quella positiva le nasconderà una verità con cui non farà mai i conti. Trovare l’amore, perderlo, illudersi di possederlo: nella magica atmosfera di Parigi tutto cambia a causa di quella piccola e insignificante scelta di un istante.
Una storia con due e poi tre orizzonti paralleli, in cui il destino di Viola prenderà strade completamente diverse, burlandosi di lei fino all’ultima pagina.
È la Volontà o il Destino a creare il futuro delle nostre vite?


••• •••


Ferion. Cuore vs acciaio
FERION. CUORE VS ACCIAIO di Francesco Maneli

Cavinato Editore International
Cartaceo • € 20,00 • p. 461 • 01 gennaio 2016

TRAMA:
Questa è una storia ambientata in una terra magica, in un mondo pieno di mistero, di cavalieri e combattenti formidabili; una terra in cui la forza del cuore è pari a quella dell'acciaio. La forza di cui si parla è l'abisso del cuore, un potere unico, come unico è il passato e il cuore di ognuno. In questo mondo i giorni bui diventano ultimi desideri di chi si riscatta cambiando la propria vita ed il proprio destino attraverso una colpa o un passato oscuro. Perché il miglior modo per affrontare il futuro nasce dagli errori che si commettono e dalla capacità di crescere con loro. La sofferenza è una fiamma che non si può spegnere ed è proprio questa fiamma che con la sua luce rende visibile il nostro coraggio e ci permette di vedere chiaramente chi siamo. Tutto iniziò quando la notte aveva già avvolto il mondo e sembrava non lasciar spazio più a nulla. In questo tempo e luogo sconosciuto il grande drago Angarus, signore del cielo e della terra di Tabraca, si trovò a fronteggiare una situazione inaspettata: un bambino. Un bambino dal passato avvolto nelle tenebre, dense e misteriose, come lo era quella notte.


••• •••


Vietato leggere all’inferno
VIETATO LEGGERE ALL'INFERNO di Roberto Gerilli

Speechless
Cartaceo • € 15,90 • p. 412 • 10 ottobre 2016

TRAMA:
Mi chiamo Amleto Orciani e sono un libromane. Ho trentacinque anni e mi faccio dall’età di dodici, quando la lettura era ancora legale. Ho iniziato per scherzo con L’isola del tesoro e non ho più smesso.
Leggere è la prima cosa a cui penso quando mi sveglio e l’ultima prima di andare a dormire. Sono talmente assuefatto da conoscere il significato di parole come paradosso, pennivendolo e opulenza. Insomma, uno sniffa-inchiostro senza speranza.
Vivo vicino ad Ancona, lavoro come inserviente in un discount di bricolage e arrotondo spacciando romanzi alla gente della zona. La mia vita non è un granché, ma mi ci trovo. Il problema è che vorrei avere più soldi, per questo accetto di aiutare Eleonora.
La ragazza è brava, ma così folle da voler cambiare il mondo dell’editoria da sola. Per seguirla mi tocca coinvolgere amici discutibili e incontrare gente che preferirebbe vedermi morto (il Bibliotecario ti dice niente?). Meno male che ho dalla mia Caterina, una camgirl con un secondo lavoro ancora meno presentabile del primo, però non sono sicuro mi possa salvare il culo, stavolta. Se ne esco vivo, giuro che smetto di leggere. Forse.


••• •••


Cosa ne pensate di questi romanzi?
Ciaooooooooo!!!

2 commenti

  1. Ciao Clary! Grazie mille per la segnalazione di "E se poi te ne penti?!" A presto!

    RispondiElimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!