23 settembre 2016

“Red rising” di Pierce Brown

Buongiorno wordsbookiani!!

Ultimo giorno di lavoro e poi weekend!! Non vedo l'ora, lo scorso è stato abbastanza traumatico quindi spero vivamente di riuscire a rilassarmi un bel po' questa volta.
Oggi è di nuovo una giornata bella piena e per cominciare ho deciso di lasciarvi il mio parare su Red Rising di Pierce Brown edito da Mondadori che ho letto quest'estate al mare. Come mi manca lo stare spaparanzata al sole e leggere soltanto :(
Red rising
Red rising
di Pierce Brown

Editore: Mondadori
Pagine: 408
Prezzo: 19,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 05 aprile 2016
Link d'acquisto: librimondadori.it

Trama:
Darrow ha sedici anni, vive su Marte ed è uno dei Rossi. La casta più bassa, minatori condannati a scavare nelle profondità del pianeta a temperature intollerabili, rischiando ogni giorno la propria vita.
Ma Darrow sa di farlo per rendere abitabile la superficie di Marte, per dare una terra alle nuove generazioni. E a ripagarlo dei sacrifici c'è l'amore per Eo, bellissima e idealista.
Finché un giorno i due innamorati sono sorpresi a baciarsi in un luogo dove non avrebbero dovuto, sono processati e condannati da un giudice appartenente alla casta degli Oro, la classe dominante. E mentre Eo riceve le frustate di punizione, la sua voce si scioglie in un canto dolcissimo, un canto proibito di rivolta e speranza, lo stesso canto che era costato la vita al padre di Darrow. E ora costerà la vita a Eo.

• RECENSIONE •

Parlare di Red Rising?... Non è facile. Prima di leggerlo e dopo averlo letto ho trovato nella blogosfera solo pareri positivi e anche il mio è tra questi, ma non sono entusiasta al 100%. C'è stato un momento della lettura che non mi ha convinto e questo fa scendere un po' il mio entusiasmo.

Red Rising è stata una di quelle letture particolari, ha un'ambientazione decisamente unica e un worldbuilding incredibile che mi hanno decisamente lasciata senza parola. La mia unica fatica è stata entrare nelle dinamiche di questa storia.

Red rising
Le prime pagine sono state per me le più lente. C'erano moltissimi dettagli sulla vita dei Rossi (i lavoratori delle miniere nel sottosuolo di Marte) ed entrare così di getto nel loro mondo mi ha mandato un po' fuori fase. Mi ha fatto rileggere alcuni passaggi più volte e non sono riuscita a ingranare subito.

Passato, però, questo momento, il resto della storia mi ha coinvolto davvero molto e tutto è filato liscio come l'olio. La storia è avvincente e i personaggi sono decisamente ben caratterizzati e interessanti.

Darrow è il nostro protagonista, un ragazzo giovane, semplice e caparbio, la cui vita viene completamente sconvolta. Da Rosso dovrà diventare Oro per seguire i piani di Ares un gruppo di ribelli che vogliono distruggere la gerarchia che si è creata.
È un personaggio davvero costruito bene, ha una forte crescita e se all'inizio mi è sembrato un po' privo di carattere continuando a leggere ha tirato fuori il suo lato combattivo e mi è piaciuto di più. Il modo in cui Pierce Brown ha deciso di raccontare questa storia ha fatto in modo che potessi carpire i pensieri esatti di Darrow. Ogni sua sensazione è chiara e limpida e porta il lettore a una certa empatia con il personaggio.

La storia ti cattura, il suo punto forte è sicuramente l'ambientazione e l'idea originale della storia. Non stai un minuto tranquillo e tra un'azione e un momento di riflessione ci sono un sacco di colpi di scena. Non sai mai cosa aspettarti e pagina dopo pagina sei curioso di scoprire la nuova strategia che verrà messa in opera e come questa si riverserà su Darrow e sulla sua missione.

Un romanzo deciso e adrenalinico che sa come catturare il lettore. Brown ha fatto un ottimo lavoro, ha creato un mondo unico in un futuro lontano. Ha creato uno spaccato di una società che opprime ma ha lasciato accesa la speranza e sopratutto la possibilità di rivalsa.
L'abilità con cui ha organizzato ogni cosa per poi riuscire a ribaltare la situazione quando meno te lo aspetti mi ha colpito davvero molto.

Mi dispiace moltissimo per le prime pagine che non gli fanno guadagnare il massimo dei voti perché il resto della storia se li meriterebbe tutti. Ma sicuramente non mi lascerò scappare il seguito che spero arrivi presto. Magari questa volta sarò più preparata e la lettura andrà meglio!


Il mio giudizio: 4/5

★ ★ ★ ★ ☆

Cosa ne pensate di questa lettura? Lo avete già letto?
Ciaoooooo ^_____^

20 commenti

  1. Sono pienamente d'accordo con te. Avevo letto già i primi 2 o 3 capitoli, ma ho dovuto incominciare tutto d'accapo proprio perché non ero riuscito ad immergermi nella storia. Poi andando avanti nella lettura è stato meraviglioso. infatti già l'ho riletto una seconda volta*_* Ed ho anche visto le cover e le mappe dei prossimi volumi, sono strepitose *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti, con una rilettura sarebbe andata decisamente meglio e i prossimi volumi sono sicura che saranno meglio essendo già preparata sulla società e avendo un'infarinatura del mondo e dei personaggi!!
      Le cover poi sono davvero bellissime, essenziali ma molto di impatto!

      Elimina
  2. Io devo essere l'unica al mondo a non avergli dato più di tre su cinque xD Il libro mi è piaciuto, ma troppi saliscendi... le prime cento pagine da non capirci niente, poi cento pagine da cui non mi sarei mai staccata, poi altre cento pagine in cui avrei lanciato il libro dalla finestra e le ultime cento in cui invece lo avrei incorniciato.
    Sono curiosa del seguito, ma spero sia strutturato un po' meglio e che chi lo recensirà per primo sia un po' più obiettivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha capisco il saliscendi ma dopo l'intoppo iniziale non mi ha dato molto fastidio, ero molto presa dalla storia e volevo sapere!!! Ora devo avere il seguito!!!!

      Elimina
  3. Non ho letto il romanzo ma c'è stato un periodo in cui tutti ne hanno parlato. Non so, non mi ha attirata fin dall'inizio, se devo essere sincera. Non so, non lo sento molto nelle mie cordexD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un bel romanzo nel complesso, la storia è davvero incredibile ma se non è il tuo genere può essere faticoso, soprattutto per la parte iniziale!!

      Elimina
  4. Ciao Clary, felice che il libro ti sia piaciuto!Anch'io ci ho messo un po' ad entrare nella storia xD Comunque sono curiosissima per il seguito *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Juliette!!! Anche io non vedo l'ora del seguito!!!

      Elimina
  5. Non sono rimasta del tutto soddisfatta della lettura. Personalmente non ho apprezzato il personaggio di Darrow, che ho come l'impressione che non porterà a nulla di buono - secondo me si è immerso troppo nel suo ruolo di Oro. Non mi è neppure piaciuto molto come sono state gestite alcune tematiche, come quella dello stupro, e inoltre il mio più grande dubbio è: ma Eo poteva benissimo fare tutto quello che poi ha fatto Darrow?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me poteva farlo benissimo anche Eo anzi sarebbe stato bello vederla "risorgere" in un'altra personalità. Mi piaceva molto come carattere e sarebbe stata un bel tipino.
      Sono d'accordo che Darrow si sia calato un po' troppo nella parte dell'Oro è uno dei motivi per cui vorrei avere subito il seguito!
      Per quanto riguarda lo stupro, sono d'accordissimo con te l'ha buttata lì come informazione ma senza dargli l'adeguato peso. Avrei preferito una scelta differente.

      Elimina
    2. Secondo me è anche come ha gestito la tematica, quindi come l'ha gestita Darrow. Era talmente concentrato sulla vittoria che ha perso di vista ogni cosa. Oppure il fatto che consideri alcuni Oro suoi amici. Magari questi personaggi non sarebbero neppure male, magari potrebbero aiutarlo nella sua missione, ma è ancora più sicuro che non cambierebbero la loro opinione. Insomma...

      Elimina
    3. Si ha perso di vista il buono che può esserci nelle persone. Ha fatto un po' il loro errore al contrario. Li ha giudicati tutti e non sembra avere l'intenzione di cambiare idea.
      Essendo però il primo volume di una trilogia non vorrei che si evolvesse di più nei prossimi capitoli.

      Elimina
  6. Vorrei proprio leggerlo! Ma al tempo stesso sono un po' indecisa. Dopo aver letto la tua recensione mi si è risvegliata la curiosità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, è molto bello come romanzo! Dopo la parte iniziale che può un po' frenare poi va spedito che è un piacere!

      Elimina
  7. Devo ancora decidermi a leggerlo ma non perché non mi ispiri ma perché devo sempre, per un motivo o l'altro, dare precedenza ad altri libri! Però mi hai invogliato ancor di più :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco benissimo la situazione Gio! L'ho comprato appena uscito e poi me lo sono trascinato dietro fino alle ferie!!!

      Elimina
  8. Te l'avevo detto infatti che le prime 150 pagine erano un po' fredde e che Darrow sembrava quasi distaccato da tutto quello che gli stava succedendo. A metà poi ingrana davvero bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Alice, avevi perfettamente ragione!!! Ora sono davvero curiosa di avere il seguito!!

      Elimina
  9. Guarda, lo sto leggendo e devo dire che condivido in parte lo scetticismo per le prime pagine: si vedrà alla fine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stata una cosa comune a molti la fatica nelle prime pagine ma poi si riprende, vedrai!!!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!