20 settembre 2016

“La casa per bambini speciali di Miss Peregrine” di Ransom Riggs

Buon pomeriggio wordsbookiani!!

Eccoci di nuovo qui con le recensioni dei romanzi che ho letto. A dicembre arriverà il film tratto da La casa per bambini speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs edito da Rizzoli, e dopo aver visto il trailer ero decisa più che mai a leggere il romanzo prima dell'arrivo nelle sala. Questa volta mi sono presa per tempo e quindi eccomi qui a parlarvi di questo romanzo.
Miss Peregrine 1
La casa per bambini speciali di miss peregrine
di Ransom Riggs

Editore: Rizzoli
Pagine: 384
Prezzo: 18,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 30 giugno 2016
Link d'acquisto: rizzoli.eu

Trama:
Quali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista o qualcos’altro, qualcosa di vivo e ancora pericoloso? Jacob decide di attraversare l’oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri orfani scampati all’orrore della Seconda guerra mondiale. Soltanto in quelle stanze abbandonate e in rovina, rovistando nei bauli pieni di polvere e reperti di vite lontane, il ragazzo potrà stabilire se i racconti del nonno, traboccanti di avventure, di magia e di mistero, siano stati solo invenzioni, buone a turbare i suoi sogni notturni. O se, invece, in quelle parole ci sia almeno un granello di verità, come suggerisce la strana collezione di fotografie d’epoca che Abraham custodiva gelosamente. Possibile che i bambini e i ragazzi ritratti in quelle immagini ingiallite, bizzarre e inquietanti, fossero davvero speciali, dotati di poteri straordinari, forse addirittura pericolosi? Possibile che quei bambini siano ancora vivi, e che si preparino a fronteggiare una minaccia oscura e molto più grande di loro? Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali, un caso letterario internazionale, ha venduto più di un milione e mezzo di copie in tutto il mondo.

• RECENSIONE •

Questo romanzo mi ha colpito subito. Appena l'ho avuto tra la mani mi sono messa a sfogliarlo e la cosa si è rivelata davvero interessante. A differenza di molti romanzi questo libro presenta al suo interno una serie di immagini rappresentanti i bambini di cui si parla durante la storia, rendendo almeno per la lettura molto più interessante.

Inoltre, ogni capitolo inizia con una pagina decorata che mi dava l'impressione di leggere un romanzo datata anche se nuovissimo. Lo stile di questo libro lo si percepisce subito ed è un fattore che mi ha fatto molto piacere scoprire.

Miss Peregrine 1
L'atmosfera in cui ci si immerge durante la lettura è davvero suggestiva e per il momento differente da qualsiasi altro libro abbia mai letto. Mi sono ritrovata coinvolta nella lettura fin dalle prime pagine e la voglia di scoprire i misteri che aleggiavano intorno a Jacob era davvero immensa.

Jacob è la nostra voce narrante. Un giovane ragazzino particolare che assiste sfortunatamente alla morte del nonno al quale era molto affezionato.
È cresciuto con lui e con tutte le storie che gli raccontava, storie di mostri e di bambini speciali.

Dopo la morte del nonno, avvenuta in circostanze misteriose con presenze impossibili. Jacob rimette in discussione le storie che gli sono sempre state raccontate. Per un po' pensa di essere impazzito ma poi la sua intera vita viene stravolta e da qui comincia la sua avventura.

Ammetto che non sapevo benissimo cosa aspettarmi. Avevo sentito molti pareri positivi e la voglia di buttarmi nella lettura era davvero molta. Un po' ero frenata dall'immagine di copertina l'ambientazione e la bambina anni '20 mi sembravano creepy e avevo paura fosse un libro non adatto a me. Quanto di più sbagliato non ci poteva essere, la storia mi è piaciuta davvero molto e Riggs ha saputo come catturarmi.

I personaggi sono unici e ben caratterizzati e non ho potuto fare a meno di affezionarmi a loro. Pagina dopo pagina si conosce questo mondo bloccato nel tempo. Lo stile è molto scorrevole e non ho faticato per niente durante la lettura. Riggs riesce bene a creare queste atmosfere tetre e cupe ma con sempre uno spiraglio di luce.

Come primo approccio alla sua scrittura direi che è andata molto bene e sicuramente leggerò i seguiti!


Il mio giudizio: 4/5

★ ★ ★ ★ ☆

Voi lo avete letto? Lo leggerete?
Ciaoooooo ^_____^

8 commenti

  1. Ho letteralmente adorato questo romanzo, quindi condivido a pieno la tua recensione e lo splendido voto ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere il secondo visto che a breve arriverà anche il terzo *______*

      Elimina
  2. Sono contenta che ti sia piaciuto, hai posato un'ulteriore mattoncino nella mia determinazione a comprare questo libroxD Fra l'altro, con il terzo di imminente pubblicazione e un regista del calibro di Burton, si deve provare per forza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un libro molto particolare e come dici tu con un regista come Burton non vedo l'ora di scoprire il capolavoro che verrà realizzato!!

      Elimina
  3. Condivido la tua opinione. E' stata una piacevole sorpresa, una bella lettura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche per me, non sapevo bene cosa aspettarmi ma sono contenta di come sia andata!!!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!