1 giugno 2016

“Le cesoie di Busan” di Karen Waves

Buongiorno wordsbookiani!!

Non sto più nella pelle, poche ore e avrò quattro giorni tutti per me. Finalmente siamo arrivati al primo fi giugno, un nuovo mese inizia e spero inizi con il piede giusto. Almeno inizia con una settimana super corta di lavoro e quindi sono decisamente felice.

Come vi dicevo l'altro giorno, questa settimana cerco di recuperare le recensioni degli ultimi romanzi letti, così da essere al passo e non ritrovarmi sommersa! Oggi parliamo del romanzo d'esordio di Karen Waves: Le cesoie di Busan.
Le cesoie di Busan
Le cesoie di Busan
di Karen Waves

Editore: Self publishing
Pagine: 137
Prezzo: 9,98 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 16 maggio 2016
Link d'acquisto: amazon.it

Trama:
Quando Valentina conosce Won-ho capisce subito tre cose: la prima, che è la persona più antipatica che abbia incontrato in Corea; la seconda, che le sue labbra bellissime non possono cambiare questo fatto; e la terza, che se le chiederà di uscire gli dirà sicuramente di no.
Dopotutto, non hanno niente in comune: solo un pessimo carattere, un umorismo tagliente, la profonda insofferenza per tutto ciò che non si possa fare in tuta e la passione che li consuma ogni volta che si incontrano.
Ma Won-ho è tanto abile nel convincere Valentina quanto lo è a potare gli alberi di Busan e così, tra picnic al chiaro di lampione e caldi pomeriggi nei frutteti, la loro relazione cresce e l’attrazione si fa sempre più intensa.
Anche se la coinquilina di Valentina insiste che si stanno innamorando e che sono fatti l’uno per l’altra, la famiglia di Won-ho si oppone e Valentina si trova di fronte a una scelta difficile.
La storia d’amore con Won-ho sopravviverà, o lei e il suo appassionato potatore hanno i baci contati?

• RECENSIONE •

Quando ho ricevuto la mail dell'autrice che mi presentava il suo romanzo ancora non lo avevo adocchiato in giro, ma dalla presentazione e dalla copertina con quel giallo brillante per il titolo mi ero convinta a darle un'opportunità. Mi ispirava molto e avevo proprio bisogno di una lettura leggera e divertente.

Le cesoie di Busan
Non è un romanzo lunghissimo e si legge davvero molto velocemente. La storia entra subito nel vivo e tra una battuta e l'altra si vede crescere l'amore tra Valentina e Won. Un amore deciso, forte ma anche delicato, fatto da attimi e sopratutto da minuti contati.
Perché Valentina si trova in Corea solo per terminare gli studi e, quando questi arriveranno alla fine, lei dovrà rientrare in Veneto.

Quindi, inizia tutto come un'avventura, ma ovviamente Won riuscirà a conquistare il cuore della nostra Valentina e quindi le cose si faranno presto più serie!

Mi sono piaciuti molto i personaggi, anche l'irritabile coinquilina di Vale, Yae-rim. Li ho trovati ben descritti e sopratutto li si riesce a conoscere moltissimo attraverso il loro carattere dalle mille sfaccettature. In contrapposizione l'uno con l'altra si riesce a capire come mai questi personaggi abbiamo legato tre loro e li si apprezza così come sono.
Anche le descrizioni degli ambienti che circondano questa storia non mancano, anzi sono anch'esse molto minuziose. Non sono mai stata in Corea, anche se mi piacerebbe visitarla un giorno, e Karen l'ha descritta davvero bene, sono introdotti sia gli usi sia i costumi tipici e tutti vengono inseriti perfettamente senza appesantire la lettura ma arricchendola.

La lettura inizia e continua con un buon ritmo, l'autrice ci fa divertire molto con le battute e i battibecchi tra i due protagonisti. Ma riesce anche a inserire momenti più "tragici" senza spezzare la continuità della storia.
Per essere il primo di una trilogia mi fa ben sperare. Con il finale sono proprio rimasta appesa a un filo, non me lo aspettavo proprio e mi ha fatto piacere rimanere spiazzata. Ora devo solo attendere che arrivi il seguito :)


Il mio giudizio: 3.5/5

★ ★ ★ ½ ☆


Che mi dite di questo romanzo?
Se vi va di leggerne un estratto lo avevo pubblicato qualche tempo fa su Italian reports (cliccando sul nome della rubrica sarete riportati esattamente lì)
Ciaoooooo ^_____^

2 commenti

  1. Questo libro mi ispira davvero parecchio! Spero di riuscire a leggerlo!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stata una bella lettura quindi spero che riuscirai a leggerlo anche tu!!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!