21 aprile 2016

25 fatti libreschi su di me

Buongiorno readers!!

Come state oggi? Io sono cottissima, ho un miliardo di cose da fare e tante altre che vorrei fare. Mi sono anche accorta che è passato tantissimo tempo da quando ho fatto l'ultimo Tag e propri in questi giorni Rosa di La balena parlante ed io mi ha taggata in uno simpaticissimo che ora voglio proprio riproporvi. Si tratta di 25 fatti libreschi su di me un tag diverso dal solito che però vi farà conoscere un po' meglio chi si nasconde dietro Words of books.


Cominciamo subito e per farlo cosa c'è di meglio che iniziare proprio dall'inizio?

01. I primi libri che ho letto in assoluto sono la serie de Il battello a vapore insieme ai Piccoli brividi. Tra questi quello che mi è rimasto impresso in maniere indelebile è Ranocchi a merenda di Guido Quarzo. Avevo trovato la storia davvero carina e credo di averla letta e riletta mille volte da piccola.



02. Da piccola odiavo leggere *corre a nascondersi per quello che ha appena detto*.
Lo so, non dovrei dirlo ma essere obbligata a leggere un libro in particolare anche se non mi interessava, proprio non mi andava giù così evitavo di leggere.



03. Il disturbo all'acquisto compulsivo di libri è arrivato poco prima di aprire il blog. Da quando hanno smesso di dirmi leggi questo, leggi quello e ho trovato il mio genere, ho sempre letto (sopratutto d'estate) ma non compravo così tanti libri :)



04. Ad aggravare l'acquisto di libri in quantità smisurate ci si mette il fatto che non mi piace leggere un libro non mio. Sarò strana ma il libro diventa una parte di me e se so che non è mio è tutta un'altra cosa.



05. Non rinuncio mai a fare un giro in libreria se ci passo davanti. Anche solo per caso un piede ce lo metto e alla fine mi perdo tra gli scaffali. L'unico che mi trattiene è il mio ragazzo che ogni tanto si impunta ben sapendo che se entro, esco di sicuro con un libro nuovo!



06. Da quando ho aperto il blog il mio problema non è più “sto finendo il libro, ne devo comprare uno nuovo” ma “quale altro libro della mia infinita TBR leggo ora?”



07. Essere entrata nella blogosfera è stata un'esperienza fantastica. All'inizio ero terrorizzata dal parlare a vuoto e di fare brutte figure e ora mi sento in una grande famiglia!



08. Una delle cose che mi attrae di più nei libri è la cover, non vi dico quanti romanzi ho comprato solo perché avevano una bella copertina.



09. Leggo sopratutto in treno e ormai ho imparato a isolarmi benissimo dal resto del mondo.



10. Sogno da sempre di avere una stanza interamente dedicata alla mia passione dove rifugiarmi in qualsiasi momento.



11. Leggendo praticamente sempre in treno non riesco mai a concedermi una bella tazza di tè fumante mentre leggo. Ma non appena sono a casa e posso, ne approfitto subito.



12. Il genere che preferisco in assoluto è il Distopico, ma comunque leggo qualsiasi genere (tranne l'horror) perché ogni tanto ho proprio voglia di qualcosa di nuovo. Così facendo mi sono accorta di tantissimi altri generi che rientrano nelle mie corde!



13. Grazie al blog ho avuto il piacere di conoscere un sacco di persone in gamba con le quali ho creato un bel legame di amicizia e con cui condivido scleri e sorrisi.



14. Ho avuto la fortuna di incontrare molti autori/autrici per i quali/le quali avrei fatto pazzie. Per Cassandra Clare ho decisamente fatto una pazzia, così come per Colleen Hoover ma sono state due giornata da ricordare e che porterò sempre con me.



15. Mi piacciono moltissimo gli incontri con gli autori. Ho sempre modo di conoscere qualche dettaglio in più sul romanzo e sopratutto scoprire qualcosa di nuovo sulla penna che mi ha regalato quella storia.



16. Non faccio moltissime riletture (anzi ne faccio davvero poche). Causa poco tempo a disposizione e TBR lunghissime non riesco mai a riprendere in mano quel romanzo che tanto mi è piaciuto.



17. Tendo a non prestare mai i miei libri. Lo so sono una brutta persona ma nel bene o nel male quel libro mi ha regalato qualcosa e fatico a separarmene.



18. Non ho una libreria. Al momento tutti i miei libri si divido tra casa dei miei (in sala, in camera, in camera dei miei) e nell'armadio di casa mia. Devo assolutamente risolvere questo problema perché tra un po' non ci entrano più i vestiti!



19. Quando ho aperto il blog non credevo minimamente nella possibilità di riuscire a seguirlo come sto, invece, facendo adesso. Un post al giorno mi sembrava tantissimo e ora vorrei chiacchierare con voi ogni volta.



20. Se esce la versione cinematografica di un romanzo cerco sempre di non perdermela. A volte mi è capitato di aver visto prima il film e poi di leggere il libro. Sopratutto quando il romanzo in questione non so se fa al caso mio.



21. Il mio sogno nel cassetto è lavorare per una casa editrice di romanzi come grafico. Mi basta anche impaginare tutto il giorno ma mi piacerebbe davvero potermi trovare avvolta dai libri tutto il tempo.



22. Non ho nessuna intenzione di scrivere un romanzo o una storia, breve che sia. Non mi ci vedo proprio come scrittrice, adoro il mio ruolo da lettrice.



23. Mia madre è il mio fan numero uno. Ogni giorno di fa una capatina sul blog e mi dice cosa ne pensa. E pensare che non volevo dirglielo!



24. La mia passione per i libri va di pari passo con le cose di cartoleria. Non può mica mancare la penna giusta al momento giusto, no?



25. Pensavo che arrivare alla 25 fosse un'impresa impossibile e un po' lo è stato ma, dulcis in fundo, amo follemente poter parlare di libri e ormai ne parlo anche con chi se ne frega. Ma che ci volete fare, una passione è una passione e io sono contenta di condividerla con voi!



Eheheh e ora tocca a qualcuno di voi raccontarmi i suoi 25 fatti libreschi. Trovare qualcuno non è facile ma sarei molto curiosa di conoscere meglio:
Denise (Reading is believing)
Alice (Some books are)
Jessica (The secret life of books)
Siham (Uno scaffale di libri)

Ciaooooooo ^________^

20 commenti

  1. Grazie Clarissa, sono molto felice che tu abbia trovato il tempo per questo tag, che, davvero, è carinissimo e diverso dagli altri.
    Il punto 18 è stato una rivelazione: perché io non ho mai pensato di sfruttare anche l'armadio? Devo mettermi a studiare seriamente una strategia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha l'armadio è la mia unica speranza!!! Mi ha salvato ^______^

      Elimina
  2. Mi piace tanto questo tag, sta facendo il giro su tutti i blog *-*

    RispondiElimina
  3. Ohh, ma hai taggato anche a me! *_*
    *inizia a pensare freneticamente se ci siano 25 fatti libreschi da scrivere*
    Per l'armadio ci sono anche io - o meglio, c'ero anche io prima che mi decidessi a dare una sistemata alla mia stanza. u_u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiii, se lo fai avvisami che vengono a curiosare!!!
      Prima o poi mi deciderò a montare delle mensole e a tirarli fuori dall'armadio ^____^

      Elimina
    2. Lo stavo leggendo adesso!! ^____^

      Elimina
  4. Questo è uno dei tag che più preferisco!
    Vedo che in molte abbiamo in comune alcune strane 'manie libresche'!

    p.s: l'armadio è una genialata, perchè non ci ho pensato prima? xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe l'armadio è stata l'unica soluzione possibile che ho trovato al momento, ma vorrei tantissimo vederli tutti belli impilati sulle mensole o in una libreria!!!

      Elimina
  5. La 2 simile, io amavo leggere ma tutto fuorché quello che ero obbligata.
    La 3, la 4, la 5,la 6 e la 7 uguale
    La 10 è anche il mio sogno <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo una grande famiglia con gli stessi problemi di dipendenza!!! È una cosa spaventosa e bellissima allo stesso tempo!!!

      Elimina
  6. Ahaha a me anche volendo nell'armadio non ci entrerebbero...ho già troppa roba lì dentro, solo il pensiero che devo fare il cambio di stagione mi fa stare male.
    Una cosa strana è che anche io non riesco a prestare libri, però se qualcuno me ne presta uno lo leggo senza problemi...poi se mi piace così tanto ovviamente lo compro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio il cambio di stagione, non ci avevo ancora pensato seriamente ma mi terrorizza! Mi sa che questo fine settimana studio un po' la situazione!!!

      Elimina
  7. Bellissima fatti e bellissimo blog! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi :D

    Se vuoi ti lascio qui il link del mio Tag: http://bookisallyouneediaia.blogspot.it/2016/04/book-tag-25-fatti-libreschi-su-di-me-2.html

    A presto!
    -iaia-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Iaia!!! Benvenuta, appena ho attimo passo a leggere anche i tuoi!! ^______^

      Elimina
  8. sto adorando queso genere di post! ^^ Anch'io non riesco a non fare un salto in libreria quando ci passo davanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una cosa irresistibile e più forte di me!! Poi devo combattere l'impulso di comprare qualcosa ogni volta, però a un saltino non ci rinuncio mai!!!

      Elimina
  9. Questo tag sta spopolando! X'D E' davvero carino e voglio farlo anche io! **
    Che bello pensare che tua madre si veda i tuoi post e ti dica cosa ne pensa! *OO* E' una cosa davvero dolce!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Awwwww Giuly se lo fai scrivimi che sono curiosissima!!!!
      La mia mamma è davvero tenerissima quando a letto questo post mi ha pure chiamata ahahaha

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!