5 febbraio 2016

"Resta questa notte... e non solo" di Olga Salar

Buongiorno wordsbookiani!!

Non so come mai ma ogni volta che leggo sul calendario venerdì, mi scatta un qualcosa che fa salire un po' di gioia. Sarà perché la settimana lavorativa è finita? Sarà che domani si dorme qualche ora in più? O sarà che finalmente posso dedicarmi un po' di più alla lettura?
Ecco, diciamo che è decisamente un bel mix di tutte queste cose.

In questi giorni è in corso il blogtour dedicato al romanzo Resta questa notte... e non solo di Olga Salar edito dalla Libro Aperto International Publishing e lunedì qui sul blog ci sarà la mia tappa. Ho ben pensato quindi di lasciarvi anche il mio parere su questo libro e quindi eccovi qui una nuova recensione!!
Resta questa notte... e non solo
di Olga Salar

Editore: Libro Aperto International Publishing
Pagine: 160
Prezzo: 12,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 14 gennaio 2016
Link d'acquisto: lainternationalpublishing.com

Trama:
Dafne è una fotografa di moda di successo, fantastica nel suo lavoro ma un disastro nella vita di tutti i giorni, propensa agli incidenti e con un senso dell’equilibrio pari a zero. Trascorre le sue giornate tra contrattempi domestici e camere oscure. L’unico momento in cui il suo corpo si coordina alla perfezione è quando guarda attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica.
La sua vita subirà una svolta quando il suo solito salvatore, un attraente poliziotto della porta accanto, chiederà il suo aiuto per una questione delicata, ma saranno il ritorno inaspettato di sua sorella Chloe e i commenti pungenti del suo amico Pablo, che manderanno definitivamente all’aria la sua tanto amata tranquillità.

• RECENSIONE •

Ho avuto la possibilità di leggere questo romanzo proprio in occasione del blogtour e grazie alla Libro Aperto International Publishing che mi ha coinvolta. Quando era appena uscito in ditribuzione, ero rimasta molto colpita dalla cover, con tutto quel rosa shocking mi aveva incuriosita parecchio e poi così di primo acchito sarebbe stato un volume che avrei acquistato anche solo per la copertina!

Non appena l'ho avuto tra le mani mi sono catapultata nella lettura. È una storia molto leggera che riesce a catturarti con la sbadataggine della protagonista, Dafne: una fotografa professionista che, solo dietro l'obiettivo della macchina fotografica, riesce a prendere pieno possesso delle sue capacità senza incappare in nessun incidente. Eh si, si da il caso che alla nostra protagonista capitino davvero un sacco di imprevisti.

Veniamo trasportati all'interno della storia nel momento esatto in cui Dafne cambia casa e si ritrova come dirimpettaio Diego, un poliziotto davvero attraente.

I pensieri di entrambi i personaggi ci sono subito chiari, grazie allo stile della Salar che alterna i punti di vista di questi ultimi all'interno dello stesso capitolo e fa scorrere in maniera davvero veloce l'intero romanzo.

Leggendo questo libro non sono proprio riuscita a trattenermi dal ridere, Dafne è davvero un personaggio divertente, una donna vivace che cerca di tenersi lontana dalle relazioni ma che non può che cedere davanti al fascino di Diego. Una donna in gamba nonostante sia molto impacciata e un asso nel lavoro che fa.

La sfera di personaggi che ci viene presentata è davvero unica, ognuno ha il suo posto e ognuno ha saputo integrarsi in modo naturale con gli altri. Gli intrecci e le storie delle comparse sono accennate ma in modo ben calcolato. Hanno il loro spazio, riesci a conoscerli e ad affezionarti ma non sovrastano la storia principale.

L'ho letto decisamente tutto d'un fiato, le pagine si sfogliano con facilità. Lo stile è fresco e dinamico, non ci sono momenti più lenti ma mantiene un ritmo incalzante fino alla fine. Una lettura che mi è arrivata al momento giusto, quando avevo voglia di qualcosa di rilassante!


Il mio giudizio: 4/5

★ ★ ★ ★ ☆

Cosa ne dite, vi ispira? State seguendo il blogtour? In palio una copia cartacea di questo romanzo. Vi aspetto lunedì con la mia tappa, non mancate!
Ciaoooooo ^___^

2 commenti

  1. 4/5? Allora entra in wishlist!
    La copertina rosa shocking ha colpito anche me XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è molto carino, leggero e divertente!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!