31 gennaio 2016

Snooping in library • 20 | 02/02/2016

Buona domenica readers!!!

Altra settimana passata ma questa volta siamo pure arrivati dritti dritti a fine mese. Gennaio è volato e nel pomeriggio spero di riuscire a pubblicarvi un bel recap ma adesso ci dedichiamo alle uscite della prossima settimana.
Incominciamo subito con un nuovo romanzo per la Sperling & Kupfer, I passi che ci separano di Marian Izaguirre.

Snooping in Library
Rubrica a cadenza settimanale (la domenica), ideata da me, con lo scopo di segnalarvi le anteprime
della case editrici in quella settimana.


I passi che ci separano
di Marian Izaguirre

Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 360
Prezzo: 19,90 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 02 febbraio 2016

Trama:
Trieste, anni Venti. La bora spinge Salvador e Edita l’uno verso l’altra sconvolgendo per sempre le loro vite. Edita è slovena e Salvador è un artista spagnolo, hanno vent’anni e s’innamorano, nonostante le differenze e le convenzioni. E solo la Storia, con la sua ferocia, sarà capace di dividerli. Barcellona, anni Settanta. Salvador, ormai vecchio, vuole tornare a Trieste, dove aveva creduto di poter essere felice. Insieme a Marina, la giovane donna che lo accompagna, Salvador fa un viaggio nella memoria, raccontando del suo antico amore, delle persecuzioni e del segreto terribile che si porta dietro da cinquant’anni.

Marian Izaguirre
Marian Izaguirre ha al suo attivo diversi romanzi e racconti e ha ricevuto numerosi riconoscimenti. La vita quando era nostra, il primo libro dell’autrice pubblicato da Sperling, è stato un bestseller tradotto in tutta Europa.


La storia e l'amore si alternano nella lettura de I passi che ci separano di Marian Izaguirre. Ambientato negli anni venti mi ispira molto e sicuramente lo inserirò tra i libri da leggere.
E voi cosa ne pensate di questo romanzo?
Ciaoooooo ^_^

Nessun commento

Lascia un commento

Grazie mille per aver lasciato un commento!