18 gennaio 2016

From my wishlist • 29

Buon pomeriggio wordsbookiani!!!

Per la serie "ogni tanto ritornano" eccomi qui con una rubrica che era davvero un sacco di tempo che non pubblicavo. Come leggete dal titolo del post, sto parlando di From my wishlist. Non so come mai ha avuto una battuta d'arresto, alla fine i libri che entrano nella mia wishlist sono sempre parecchi e ti temi sui quali basarmi ce ne sono una marea. Boh, fatto sta che oggi la rispolveriamo un po' con:
tre libri nella nostra libreria ma che non abbiamo ancora letto

Ehehe un tema che cade giusto a pennello. Questo 2015 è iniziato all'insegna degli arretrati, ho una pila che mi guarda un in cagnesco ma che mi sono decisa a portare al termine prima di dedicarmi ai prossimo acquisti. Ce la farò?


From my wishlist
Rubrica a cadenza settimanale (dovrebbe esserci il lunedì) ideata dal blog divoratori di libri,
dove seguendo dei temi precisi, presenterò tre libri della mia wishlist.
per l'elenco dei temi clicca qui.

Il primo bacio a Parigi
di Stephanie Perkins

Editore: De Agostini Young Adult
Pagine: 427
Prezzo: 10,97 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 11 settembre 2015
Link d'acquisto: deagostini.it

Trama:
Anna è pronta a passare un ultimo anno di liceo indimenticabile insieme alla sua migliore amica e a un ragazzo che sta per diventare il suo ragazzo. Ma il padre ha deciso di regalarle un'esperienza altrettanto indimenticabile: un anno in una scuola internazionale a Parigi! Peccato che Anna non riesca a prenderla con altrettanto entusiasmo: non sa una parola di francese, si sente l'ultima arrivata e non riconosce neanche il cibo che trova a mensa. Per fortuna nei corridoi si scontra con quanto di più interessante la città possa offrirle: Etienne St. Clair. Occhi splendidi, capelli perfetti, un'innata gentilezza e un'irresistibile ironia: St. Clair ha proprio tutto... anche una fidanzata, purtroppo! Per quanto Anna cerchi di non infilarsi in una situazione complicata, Parigi non è proprio la città adatta per resistere a una cotta colossale...

Stephanie Perkins
Stephanie Perkins ha sempre lavorato con i libri: prima come libraia, poi come bibliotecaria, e ora come scrittrice. Vive con il marito tra le montagne del North Carolina, e ogni stanza di casa sua è dipinta di un diverso colore dell'arcobaleno. Il primo bacio a Parigi è il suo strepitoso romanzo d'esordio, bestseller del New York Times.


Raccontami di un giorno perfetto
di Jennifer Niven

Editore: De Agostini Young Adult
Pagine: 400
Prezzo: 14,90 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 31 marzo 2015
Link d'acquisto: deagostini.it

Trama:
È una gelida mattina di gennaio quella in cui Theodore Finch decide di salire sulla torre campanaria della scuola per capire come ci si sente a guardare di sotto. L'ultima cosa che si aspetta però è di trovare qualcun altro lassù, in bilico sul cornicione a sei piani d'altezza. Men che meno Violet Markey, una delle ragazze più popolari del liceo. Eppure Finch e Violet si somigliano più di quanto possano immaginare. Sono due anime fragili: lui lotta da anni con la depressione, lei ha visto morire la sorella in un terribile incidente d'auto. È in quel preciso istante che i due ragazzi provano per la prima volta la vertigine che li legherà nei mesi successivi. I giorni, le settimane in cui un progetto scolastico li porterà alla scoperta dei luoghi più bizzarri e sconosciuti del loro Paese e l'amicizia si trasformerà in un amore travolgente, una drammatica corsa contro il tempo. E alla fine di questa corsa, a rimanere indelebile nella memoria sarà l'incanto di una storia d'amore tra due ragazzi che stanno per diventare adulti. Quel genere d'incanto che solo le giornate perfette sono capaci di regalare.

Jennifer Niven
Jennifer Niven quando aveva dieci anni ha scritto numerose canzoni, un poema per Parker Stevenson (SE ci fosse una Miss America per uomini, tu vinceresti di sicuro), due autobiografie (Tutto su di me e La mia vita in Indiana: non sarò mai più felice), una storia di Natale, svariati libri illustrati (che ha illustrato lei stessa) insieme a Doodle Bugs from Outer Space, una commedia su la sorella di Laura Ingalls intitolata: La cecità colpisce Mary, una serie di storie misteriose sulla prigione, una collezione di brevi racconti in cui lei stessa è il personaggio principale (una famosa rockstar detective internazionale), e un romanzo finito in parte sul Vietnam. È stata anche una eccellente ‘speller’ sin da quando era molto piccola. Nel 2000, ha iniziato a scrivere a tempo pieno senza mai fermarsi… ha scritto otto libri (due dei quali stanno per essere pubblicati) e quando non scrive per il nono libro, contribuisce alla stesura della sua rivista online, Germ, pensa a nuove storie per i suoi libri, ed è un’appassionata di TV.


Il cavaliere d'inverno
di Paullina Simons

Editore: Rizzoli (BestBUR)
Pagine: 708
Prezzo: 10,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 21 maggio 2003
Link d'acquisto: rcslibri.it

Trama:
Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta suvbito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo, Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.

Paullina Simons
Paullina Simons è nata a San Pietroburgo nel 1963. Negli anni Settanta è emigrata con la famiglia negli Stati Uniti, dove tuttora vive. Tatiana & Alexander è il seguito del Cavaliere d’inverno, un bestseller internazionale che si conclude con Il giardino d’estate. La trilogia completa è disponibile in BUR.



Si lo so, li avrei già dovuti leggere e vi assicuro che mi chiedo anche io come mai sono ancora lì ad aspettare. Ma ogni volta qualche altro romanzo prende il sopravvento e alla fine rimando sempre la lettura di uno di questi tre. Quest'anno però me lo sono ripromessa, li recupererò tutti!!
E voi, quali libri avete in libreria che attendono ancora di essere letti??
Al prossimo appuntamento, ciaoooooo ^_^

8 commenti

  1. Sono tutti e tre anche nella mia WL! Il primo bacio a Parigi soprattutto, che penso di leggere in inglese. Poi, io ho Jane Eyre vhe attende di essere letto da tempo immemore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jane Eyre mi ispira tantissimo ma se lo dovessi aggiungere all'elenco di tutti quelli che aspettano la loro occasione non finirei più. Aiuto!!!

      Elimina
  2. Ciao! ^-^ Ieri ho finito il libro della Perkins, che mi ha regalato mia sorella a Natale! *w*
    Davvero carino, si fa leggere volentieri e in fretta.. Anna è assurda ma divertente! E poi ovviamente c'è Etienne... ;-)
    Il cavaliere d'inverno l'ho iniziato lo scorso anno ma mi sono fermata alla fine della prima parte... non era il momento giusto per continuarlo, infatti spero anche io di recuperarlo presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cavaliere d'inverno mi sembra il più impegnativo dei tre, vista anche la mole e credo di dover essere nel mood giusto per cominciarlo!! Punterò sull'iniziare prima gli altri due ^______^

      Elimina
  3. Il Cavaliere d'Inverno e Anna and the French Kiss li ho letti e mi sono piaciuti entrambi, soprattutto il primo!! Un libro nella mia libreria che devo leggere da molto tempo? Dal terzo libro in poi della saga di Eragon! Ogni volta dico "questa volta continuo la serie" e, invece, non lo faccio mai! >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Awwwww la saga di Eragon mi ispira davvero moltissimo. È anche lei in wishlist ma prima devo smaltire gli accumulati in casa!!! Ci vuole decisamente più tempo in una sola giornata!

      Elimina
  4. DEVI leggere Il Cavaliere D'Inverno, Claryyyy *O* Quello della Perkins è carinissimo :3 Io ne ho un po che dovrei leggere, primo su tutti I cento colori del blu della Harmon...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah lo leggerò, promesso!! Ho deciso di smaltirla tutta la pila degli arretrati quindi prima o poi tocca anche a lui ^________^

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!