14 gennaio 2016

Cover battle • 41

Buon pomeriggio readers!!!!

È quasi finita la prima settimana di lavoro e sono contentissima di avviarmi verso il fine settimana, il rientro è stato un po' difficile. Cose da sistemare, cose da archiviare, cose nuove e altre cose nuove e altre cose nuove. Alla faccia del ricominciamo con calma!
La cosa però che mi è piaciuta di più di questi giorni è l'aver ricominciato a fare avanti e indietro con il treno perché finalmente ho trovato il tempo di dedicarmi alla lettura.

Oggi vi lascio un nuovo cover battle che vede protagonista il primo volume della serie House of Crime di Marie Force che domani sarà disponibile all'acquisto grazia alla Harper Collins Italia e mia attuale lettura!


Cover battle
Rubrica, a cadenza settimanale, che metterà in contrapposizione la copertina italiana
del libro che sto leggendo, con quella originale, per scoprirne le differenze
ma anche le similitudini e decidere infine quale secondo noi è la migliore.


Investigation Fatal Affair


Ed ecco le nostre cover al confronto. Sono davvero due generi differenti, la prima ovvero la cover italiana, ha giocato con i toni dark rendono misteriosa la copertina. Sapendo che si tratta di una storia dove scandali e omicidi fanno da padroni devo dire che la scelta mi piace molto.
Si, l'investigatore in primo piano non lo adoro perché non amo le persone in copertina, sono più da paesaggi, oggetti o qualsiasi cosa di astratto, ma comunque nell'insieme fa il suo effetto.
Mi piace molto anche la scelta dei font e dei colori, non troppi e non troppo invasivi ma che si risaltano subito non appena ci si sofferma a guardarla. È ben bilanciata ecco!

Per quanto riguarda la cover originale, invece, non sono molto convinta della scelta. Mi piace il titolo ma forse avrei ridotto le dimensioni del nome dell'autrice e sollevato la scritta in modo da far vedere meglio l'immagine di sfondo. In questo caso mi sembra tutto un po' troppo.

E voi cosa ne dite? Siete pronti per questa nuova uscita? 
Ciaooooo ^_^

4 commenti

  1. Anche io non amo i soggetti in primo piano, la nostra pecca in questo purtroppo! XD
    L'altra è tutto troppo sproporzionato O.o

    RispondiElimina
  2. Concordo con Giulia. Entrambe le cover hanno delle pecche, ma tra le due preferisco quella italiana. La copertina originale è troppo confusionaria. Preferisco la semplicità.
    xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avete ragione tra le due è più armoniosa quella italiana. L'altra è un po' troppo e po' confusa!!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!