"Il segreto della crisalide" di Denise Aronica

Buon pomeriggio wordsbookiani!!

Come sta andato questo rientro? Come vi dicevo ho avuto un bel weekend lungo dove mi sono un po' staccata dalla tecnologia e ho cercato di dedicarmi di più alla lettura che ultimamente ne aveva risentito un po'. Per fortuna a tenermi compagnia c'è stato il romanzo Il segreto della crisalide di Denise Aronica che ho letto tutto d'un fiato e di cui oggi vi lascio il mio pensiero.
Il segreto della crisalide
di Denise Aronica

Editore: Self Publishing
Pagine: 230
Prezzo: 0,99 €
Formato: eBook
Data d'uscita: 9 novembre 2015
Link d'acquisto: amazon.it

Trama:
Sono passati quasi nove mesi da quando i genitori di Olivia sono morti, ma lei non è ancora riuscita a farsene una ragione. Sa di non essere pronta a passare oltre e a lasciarli andare per sempre e non intende sforzarsi per farlo, così trascorre le sue giornate a tenere il conto del tempo che passa in modo maniacale, imbrattandosi il braccio con un pennarello, chiusa nella sua nuova camera a casa dei nonni, a leggere fino a dimenticarsi di tutto il resto. Nemmeno per Max, il suo fratellino di otto anni, è semplice riuscire a fare breccia nella solida armatura che Olivia ha costruito tutto intorno a sé e anche i nonni, pur sforzandosi di non darlo a vedere, non potrebbero essere più preoccupati per lei, che si rifiuta persino di parlare con uno psicologo. Sarà per via della sua reticenza e testardaggine a rifiutare qualsiasi tipo di sostegno che nonna Margherita prenderà una decisione drastica. Olivia sarà costretta a frequentare per un paio di mesi una sorta di centro estivo molto particolare, gestito da un’amica di vecchia data di sua madre, in cui un’equipe di specialisti si occupa di aiutare adolescenti affetti da dipendenze comportamentali. Proprio lì al centro, grazie alla compagnia di Daniel, un nerd dipendente dai videogiochi, e di Andrea, una ragazza viziata, volubile e misteriosa, Olivia riuscirà finalmente a lasciarsi andare e ad aprire un po’ il suo cuore. Il dolore per la sua terribile perdita però, continuerà ad assillarla, soffocando sul nascere ogni più piccolo sprazzo di felicità. Olivia sarà così costretta a rendersi conto che dovrà iniziare a lottare con tutte le sue forze per riuscire ad avere di nuovo il controllo sulla sua vita prima che sia troppo tardi.

• RECENSIONE •

Non sono nuova alla scrittura di Denise, avevo avuto il piacere di leggere il suo romanzo d'esordio La linea sottile e già mi ero affezionata al suo modo di scrivere, semplice e lineare che non mi aveva lasciato tempo di chiudere il libro nemmeno un secondo perché volevo sapere come proseguiva la storia. Il segreto della crisalide è un genere completamente differente ma anche qui ho potuto ritrovare la sintonia che avevo già vissuto in precedenza.

Mi sono avvicinata a questa storia con molta calma, ho seguito il blogtour dedicato e ho avuto modo di conoscere in anteprima i personaggi. In questa tappa mi ero già innamorata di Olivia, e grazie al fancasting la mia immaginazione durante la lettura è volata alle stelle. Ero tutta cuoricini per Liv ♥ ♥

Non potete immaginare la mia gioia quando finito il blogtour Denise mi ha proposto di leggerlo, saltellavo per casa felice ero davvero curiosa di conoscere questo romanzo più a fondo e le mie aspettative non sono state per niente deluse.

Ho cominciato la lettura con un po' di agitazione, ero in un periodo in cui niente sembrava prendermi e per mia fortuna questo romanzo mi ha aiutato a superare il blocco!

La storia mi ha davvero colpito, l'idea di portare alla luce le dipendenze (non legate a droghe o alcol) mi ha sorpreso e mi ha fatto apprezzare molti lati dei personaggi presentati. Ognuno di essi è descritto in maniera davvero approfondita, dall'aspetto esteriore a tutte le sfaccettature del loro carattere, sopratutto la nostra protagonista. Oliva ha perso i genitori circa nove mesi prima dell'inizio della storia e ha trovato rifugio nella lettura. Cosa c'è di male, vi starete chiedendo? In superficie assolutamente nulla, anche io in prima persona trovo la lettura molto terapeutica ma Liv ha chiuso tutto il mondo fuori, si è isolata e non riesce a superare in nessun modo la sua perdita.
Per essere aiutata viene mandata da una vecchia amica della madre che è una psicoterapeuta (Veronica) che ha deciso di aprire un centro estivo dedicato a ragazzi con dipendenze comportamentali.

In questo centro estivo avremo modo di conoscere tutti i personaggi, di veder crescere Liv e sopratutto di vederla affrontare la vita e cercare di ritrovare la sua serenità. Insieme a lei, ad vivere questa esperienza, troveremo Daniel ♥ ♥, figlio di Veronica. Anche lui alle prese con un problema di dipendenza, in tutto e per tutto Daniel è dipendente dai videogiochi, computer, telefono ecc., non ha preso bene la separazione dei genitori e per questo motivo ha smesso di dedicarsi ad altre passioni come suonare la chitarra.

Conosceremo altri personaggi, come Andrea che inizialmente proprio non mi andava a genio ma che piano piano si è dimostrata una persona davvero speciale.

Un romanzo che mi ha regalo diverse emozioni e mi ha fatto riflettere moltissimo. Non solo la storia mi ha affascinato ma anche l'ambientazione si è sposata benissimo con quest'ultima e non ho trovato nulla fuori posto. Avrei solo voluto qualche pagina in più per poter stare ancora con tutti loro. Perché ogni personaggio con la sua storia è diventato importante.

Il mio giudizio: 4.5/5
★ ★ ★ ★ ½

Non posso che rimanere in attesa di un suo prossimo romanzo e di consigliarvi la lettura de Il segreto della crisalide.
E ora ditemi, cosa ne pensate, lo leggerete? Lo avete già letto?

Ci vediamo alla prossima, ciaoooooooo

8 commenti

  1. Mi hai incuriosita moltissimo, Clary!
    Bellissima recensione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli!!! Ne sono molto contenta!!! ^____^

      Elimina
  2. L'ho iniziato qualche giorno fa, ma sono ancora all'inizio.... non vedo l'ora di proseguire la lettura, soprattutto dopo la tua recensione! *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai è molto bello!! Man mano che la storia prosegue non riesci più a staccarti!!!

      Elimina
  3. Clary eccomi qui ^.^ ma che meraviglia, grazie davvero! Sono contentissima che ti sia piaciuto così tanto :3 e anche felice di leggere del tuo immenso entusiasmo :D mi hai fatto sorridere!
    E grazie anche per la fiducia per i prossimi romanzi *__* spero di continuare a non deluderti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contentissima io di averlo potuto leggere!!! Complimenti ancora per la bellissima storia che hai saputo creare ^____^
      Adesso aspetto gli altri romanzi!!!

      Elimina
  4. L'ho finito ieri, ho aspettato molto per leggerlo e quando finalmente mi sono decisa sono rimasta sorpresa e felice. Denise è riuscita a raccontare e descrivere una storia così dolce e piena di sentimenti senza mai essere banale ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo! È davvero una bellissima storia dai buoni sentimenti, dolce e amara sllo stesso tempo!!

      Elimina

Grazie mille per essere passato di qui, se ti fa piacere lascia un tuo pensiero!