18 novembre 2015

"Dralon" di M.C. Willems

Buon pomeriggio wordsbookiani!!

Come state in questi giorni? Mi sono accorta che la pila di libri da leggere e di quelli da recensire mi sta sfuggendo di mano e sta diventando insormontabile. Qualche rimedio? Qualche magia per allungare le giornate? Magari!!

In tema con la magia e le mie recensioni è proprio il libro di cui ho deciso di parlarvi oggi. Si tratta di Dralon di M.C. Willems, un romanzo autopubblicato che merita tanto di essere letto.
Prima di lasciarvi il mio pensiero come sempre vi lascio i dettagli del libro e questa volta se volete averne un assaggio QUI (sul blog dell'autrice) potrete trovare il primo capitolo si questa meravigliosa storia!

Dralon
di M.C. Willems

Editore: Self publishing
Pagine: 264
Prezzo: 12,75 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 1 settembre 2015
Link d'acquisto: amazon.it

Trama:
La famiglia Moffet è una famiglia come tante. Conduce una vita semplice e tranquilla in una graziosa casetta a due piani nei sobborghi di Londra... questo, fino a quando non riceve, per mano di uno strano postino, un misterioso pacco che la catapulterà, senza volerlo, in un mondo sconosciuto e fantastico; un mondo al contrario, popolato da bastoni e ciottoli parlanti, scarpe che danno il benvenuto, custodi di sasso, lampade e calderoni magici, indovini burloni e fiammiferi urlanti in grado di svelare strade segrete. Un magico e avventuroso viaggio che porterà i protagonisti a scontrarsi contro malvagie forze oscure e a percorrere gli impervi sentieri del cambiamento e della crescita interiore.

• RECENSIONE •

Ed eccoci qui, ho pensato più volte a come cominciare questa recensione e alla fine di tutte le idee che avevo in testa il modo che mi è sembrato migliore sono le immagini. Si avete letto bene, le immagini! Questo romanzo non è soltanto una bellissima storia ma è anche circondato da bellissime immagini che fanno entrare il lettore nel vivo della storia! In primis la copertina *_____*

Quello che accade in questo romanzo è una storia di magia che ci fa un tornare bambini. I protagonisti indiscussi di questa avventura sono i componenti della famiglia Moffet (i genitori Romeo e Eleanor e i tre piccoletti di casa Peter, Michael e Kate), una famiglia quasi normale, perché diciamocelo in fondo in fondo tutte le famiglie hanno il loro lato strambo. Non maghi, non streghe ma persone come noi, verrano trasportati in una magica avventura.
Un giorno, infatti, gli viene recapitata una strana pendola, una pendola magica che racchiude un incantesimo e, dopo svariati tentativi di liberarsi di lei, ignari dell'incantesimo, questo viene spezzato!
Iniziano così le avventure e disastri per tutta Londra. Simboli mai visti compaiono per le strade, le lancette del Big Ben si fermano per poi cominciare un conto alla rovescia, una nube tempestosa sorvola il cielo e la gente sembra impazzire. Ma alcuni sanno che allo scadere del conto alla rovescia i maghi (sia buoni sia cattivi) saranno liberi di andare e tornare dal mondo magico di Dralon.

I nostri giovanissimi protagonisti, accompagnati da una stramba dottoressa dell'occulto, la signorina Odilde Costalbine, cercheranno di far scorrere il tempo nel modo giusto ed evitare la minaccia che incombe su Londra. Incontrando una serie di personaggi unici che vi trasporteranno, pagina dopo pagina, all'interno della storia.
Non potrete fare altro che affezionarvi a questi tre ragazzini e sperare con loro di riuscire a risolvere il problema. Vi innamorerete delle ambientazioni e delle formule magiche e non vorrete più tornare indietro.

Una lettura davvero divertente e piacevole. Tanti personaggi simpatici, irriverenti e a volte davvero strani hanno caratterizzato la storia in modo unico. Inizialmente spaesata dalla moltitudine di questi, con l'avanzare della lettura tutto mi è stato più chiaro, ognuno ha preso il suo posto e con lo stile scorrevole e genuino di questa storia la lettura è proseguita senza alcun intoppo.
Una storia che avevo bisogno di leggere, diversa dal solito, ricca di magia e di oggetti parlanti che da tanto mi affascinano, mi ha fatto rilassare e allo stesso divertire.

Bene e male un'altra volta a confronto e devo dire che non ho trovato nulla per scontato o banale e ora non posso fare altro che aspettare un seguito e magari tornare a Dralon!


Il mio giudizio: 4/5

★ ★ ★ ★ ☆


Cosa ne pensate? Pensate di leggerlo?
Se si, potete anche tentare la sorte e provare a vincerlo, sul blog dell'autrice (QUI) è in corso un giveaway fino al 4 dicembre per potervi aggiudicare una delle tre copie messe in palio! Fossi in voi non me lo perderei ^_____^
Ciaoooooooo

8 commenti

  1. Grazie per la bella recensione Clary! Un grosso saluto e... al prossimo capitolo! ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!!! E non vedo l'ora del prossimo capitolo!!!!

      Elimina
  2. Quanto mi ispira questo romanzo!! Avevo letto il primo capitolo e devo dire che sembra davvero una storia molto carina, di quelle che ti fanno tornare bambina e adoro il fatto che sia ricca di magia!! Spero di riuscire a leggerlo presto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, decisamente ti fa tornare bambina!! È davvero molto carino e te lo consiglio ^___^ È stata una piacevolissima sorpresa!!!!

      Elimina
  3. Uhh, bene, ti è piaciuto!!
    Io spero di iniziarlo settimana prossima, ma con l'università mi sto davvero bloccando x.x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh si mi è piaciuto davvero, speri tu riesca a iniziarlo presto perchè è davvero carino!!!

      Elimina
  4. Oh mamma, non so se mi ha commentato perché si è aggiornata la pagina, ma non è apparso ' il commento sarà.... dopo l'approvazione'. Quindi scusa se dovessero uscire due commenti ç.ç

    Stavo dicendo che sono contenta che ti è piaciuto e che io spero di iniziarlo la prossima settimana! Solo che a causa dell'università ultimamente sto andando davvero a rilento. Sono bloccata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente nessun problema anzi sono contenta che tu abbia riprovato ^____^

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!