Snooping in library • 7 | 08/10/2015

Buon pomeriggio cari wordsbookiani!!!

Le anteprime di oggi non sono ancora finite, in questo appuntamento vediamo quello che arriverà in libreria l'8 ottobre 2015 per Sonzogno e Newton Compton Editori. Tre romanzi che mi cercherò di non farmi scappare, vediamoli assieme.


Snooping in library

Rubrica a cadenza settimanale (la domenica), ideata da me, con lo scopo di segnalarvi le anteprime
della case editrici in quella settimana.


La casa di Parigi
di Elizabeth Bowen

Editore: Sonzogno
Pagine: 288
Prezzo: 16,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 8 ottobre 2015
Link d'acquisto: sonzognoeditori.it

Trama:
Siamo a Parigi, in inverno, la Grande guerra è finita da poco, aleggia sulla città un’atmosfera cupa e vischiosa. Alla Gare du Nord scende Henrietta, undici anni, con in mano la sua scimmietta di pezza. Viene a prenderla la signorina Fisher, un’amica di famiglia che la ospiterà per una intera giornata in un elegante appartamento, in attesa di farla ripartire per il Sud della Francia. In quella casa borghese, dal confortevole odore di pulito, Henrietta si imbatte in una gradita sorpresa: c’è un suo coetaneo, il fragile Leopold, avviato verso un futuro incerto. Tra i due bambini, estremamente sensibili e inquieti, dopo l’iniziale diffidenza, si accende la curiosità: di ciascuno nei confronti dell’altro, e di entrambi verso il misterioso mondo degli adulti. I due fanciulli, grazie agli indizi disseminati attorno a loro, rivivono, tra immaginazione e realtà, le tormentate storie d’amore dei grandi, in particolare quella scandalosa tra la madre di Leopold e il suo padre naturale.

Elizabeth Bowen
Nata a Dublino, è una delle più grandi autrici irlandesi. Trascorse gran parte della sua vita a Londra, dove entrò a far parte del circolo Bloomsbury divenendo amica di Virginia Woolf. Autrice di numerosi romanzi di successo, La casa di Parigi è considerato il suo capolavoro. Per la prima volta in Italia, Sonzogno lo pubblica in versione integrale.
–––––––– • ––––––––

9 giorni
di Gilly Macmillan

Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 416
Prezzo: 12,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 8 ottobre 2015
Link d'acquisto: newtoncompton.com

Trama:
Rachel Jenner è sconvolta e in preda al panico: suo figlio Ben, di soli otto anni, è scomparso, e lei non sa come affrontare questa tragedia. Inoltre, a peggiorare la situazione, ci sono gli obiettivi della stampa e le telecamere delle TV che seguono lo sviluppo del caso e le stanno con il fiato sul collo. È vero, ha commesso una leggerezza: ha perso per un attimo di vista Ben e lui è sparito e ora tutto il Paese pensa che lei sia una madre sprovveduta e vada condannata. Ma cosa è successo veramente in quel tragico pomeriggio? Stretta fra il dramma di aver perso il figlio, le sempre più serrate indagini della polizia e la pubblica gogna dei media, Rachel deve affrontare un’altra agghiacciante realtà: tutto quello che sa di sé e dei suoi cari si rivela una gigantesca bugia. E non c’è più nessuno, nemmeno nella sua famiglia, di cui la donna possa fidarsi. Il tempo stringe e forse il piccolo Ben potrebbe essere ancora salvato, ma l’opinione pubblica ha già deciso. E tu, da che parte starai?

Gilly Macmillan
Cresciuta a Swindon, ha vissuto durante l’adolescenza nel nord della California. Ha studiato storia dell’arte alla Bristol University e poi al Courtauld Institute of Art di Londra. Ha lavorato al «The Burlington Magazine» e alla Hayward Gallery prima di mettere su famiglia. Da allora vive a Bristol con il marito e i loro tre figli. 9 giorni è il suo romanzo d’esordio.
–––––––– • ––––––––

Bellezza crudele
di Rosamund Hodge

Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 8 ottobre 2015
Link acquisto newtoncompton.com

Trama:
Costretta a fidanzarsi con il malvagio governatore del suo Regno, la giovane e determinata Nyx sa che il suo destino è sposarlo, ma per coronare il suo sogno più segreto: ucciderlo e liberare finalmente il popolo dal giogo di quella crudele tirannia. Eppure nel giorno del suo diciassettesimo compleanno – quando la ragazza si trasferisce con lui nel castello sulla cima più alta di tutto il Paese – capisce che nulla è come se l’era aspettato, soprattutto il nuovo marito, incredibilmente affascinante e seducente. Lei sa che deve salvare la sua gente a tutti i costi, eppure resistere al suo nemico giurato sta diventando sempre più difficile perché lui è ben deciso a conquistare il cuore della giovane sposa…

Rosamund Hodge
Cresciuta a Los Angeles, da ragazzina leggeva qualsiasi libro le capitasse a tiro, in particolare quelli di mitologia e di genere fantasy. Laureata in Letteratura inglese all’Università di Dallas, ha conseguito una specializzazione in Letteratura Medievale a Oxford. Vive a Seattle. Bellezza crudele è il suo primo romanzo e, grazie all’enorme successo e al consenso dei lettori, a breve uscirà negli Stati Uniti il secondo libro della serie “Cruel Beauty”.
–––––––– • ––––––––


Per la collana Bittersweet di Sonzogno, abbiamo La casa di Parigi di Elizabeth Bowen è stato acclamato come un classico al momento della pubblicazione (1935). Oltre a mettere in scena una rovente passione sentimentale, è un acuto studio psicologico e un esercizio di finezza letteraria sulla prima irruzione del dolore, sulla scoperta del sesso e sulla perdita dell’innocenza. Queste sono le parole che accompagnano la descrizione del romanzo, e non so bene perché hanno catturato subito la mia attenzione, decisamente non me lo farò scappare.
Del romanzo 9 giorni di Gilly Macmillan, ne ho sentito parlare talmente tanto e talmente bene che non vorrei mancasse dalla mia libreria!! Non leggo moltissimi thriller ma quando me ne capita uno tra le mani non so mai dire di no, è un genere che mi tiene incollata alle pagine e che mi fa chiacchierare di libri anche con mia mamma (ama questo genere).
Per ultimo ho lasciato Bellezza crudele di Rosamund Hodge. Questo romanzo lo desidero tantissimo, la copertina mi ha incantata e la trama incuriosito tantissimo. Sarebbe il primo re-telling che leggo e mi pare un'ottimo candidato per iniziare!!

Anche questo mese sarà difficile resistere all'acquisto compulsiva, che ne dite?
Ciaoooooo ^_^

8 commenti

  1. Sicuramente non mi perderò Bellezza crudele *-*

    RispondiElimina
  2. La casa di Parigi sembra splendido! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mi attira molto. Anche per la nuova linea che la Sonzogno a dato alle cover ^___^

      Elimina
  3. '9 giorni' lo recensisco domani nel mio blog. Lo ho davvero amato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora andrò a leggermi il tuo parere, mi ispira moltissimo!

      Elimina
  4. Ho già adocchiato Bellezza crudele *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^____^ Non vorrei proprio farmelo scappare!!!!

      Elimina

Grazie mille per essere passato di qui, se ti fa piacere lascia un tuo pensiero!