7 settembre 2015

"Albion" di Bianca Marconero

Buon pomeriggio wordsbookiani!!

Ben ritrovati qui sul blog, come avete passato il fine settimana? Io ho fatto del mio meglio per riordinare un po' casa e lo spazio dedicato ai miei libricini. Purtroppo mi sono trasferita da poco con il mio fidanzato e nel mini appartamento che dividiamo non ho ancora trovato un posto adatto a contenerli tutti. Per fortuna non mi ha ancora sbattuta fuori ma poco ci manca ^_^

Prima di passare al motivo di questo post vi segnalo il GA che ho organizzato in pagina per il traguardo dei 500 mi piace. Lo potete trovare sulla pagina facebook Words of books.

Ora veniamo a noi, sono qui per parlarvi di un libro che mi è piaciuto moltissimo si tratta di Albion di Bianca Marconero edito dalla Limited Edition Books.


Albion
di Bianca Marconero

Editore: Limited Edition Books
Pagine: 398
Prezzo: 14,90 €
Formato: Cartaceo
Link acquisto: limitededitionbooks.it

Trama:
Cresciuto senza madre, e dopo aver perduto il fratello maggiore – morto in circostanze misteriose –, nel giorno del funerale dell’amatissimo nonno, Marco Cinquedraghi riceve la notizia che gli cambierà la vita: deve lasciare Roma e partire per la Svizzera. È infatti giunto il momento di iscriversi all’Albion College, la scuola in cui, da sempre, si diplomano i membri della sua famiglia. Ma il blasonato collegio riserva molte sorprese. Tra duelli di spade e lezioni di filologia romanza, mistici poteri che riaffiorano e verità sepolte dal tempo che riemergono, Marco scoprirà il valore dell’amicizia e capirà che l’amore, quello vero, non si ottiene senza sacrificio. Nelle trame ordite dal più grande dei maghi e nell’eco di un amore indimenticabile si ridestano legami immortali, scrittinel sangue. Fino all’epilogo, tra le mura di un’antica abbazia, dove Marco conoscerà la strada che le stelle hanno in serbo per lui. Il destino di un re il cui nome è leggenda.

• RECENSIONE •

Non so proprio da che parte cominciare, questo romanzo mi ha stregato. Letta la trama ero già convinta che mi sarebbe piaciuto, per non parlare dei tantissimi pareri positivi che avevo sentito. Un romanzo fantasy, italiano che prende spunto dalle leggende di re Artù. Ve l'ho mai detto che amo i miti su re Artù?? È uno dei personaggi che più mi affascinano in assoluto. Avvolto nel mistero non si sa se reale o meno, questo personaggio a qualcosa che mi attira e questo romanzo ha reso la sua storia ancora più interessante.

Le vicende narrate in questo romanzo vedono protagonisti dei giovani ragazzi iscritti all'Albion, un college molto particolare situato a Saint Michel in Svizzera. Questi ragazzi sono tutti primogeniti di famiglie che a loro volta hanno frequentato questa scuola, sono ragazzi e ragazze di tutte le etnie che si ritrovano ad affrontare esami un po' fuori dal comune oltre che le classiche materie di studio.
Noi, seguiamo le vicende di Marco Cinquedraghi, secondogenito della famiglia italiana Cinquedraghi, a cui viene imposto di frequentare all'Albion dopo la morte del fratello avvenuta proprio tra le mura del college.

Tramite gli occhi di Marco iniziamo a conoscere diversi personaggi che, durante la narrazione si scambio come voce narrante (io adoro questo genere di letture, mi fa sentire parte integrante della storia). Abbiamo modo di conoscere Deacon Emrys, Helena Gomez e Erek Greystone, tre borsisti: ovvero tre ragazzi che hanno il diritto per nascita di frequentare l'Albion ma che non sono abbastanza ricchi da permetterselo.
Questo spaccato sociale è una parte molto importante della storia poiché non dovrebbero esserci interazioni tra loro e i regolari come Marco e Lance Chevalier.

Ora si trovava nella posizione di aver bisogno di qualcuno che aveva mille motivi per odiarlo. La propria salvezza dipendeva dal suo nemico. Era spacciato.

Le relazioni che si creano tra i vari personaggi sono state talmente reali che nella mia mente facevo il tifo perché funzionassero davvero. Lo stile dell'autrice mi ha permesso di affezionarmi a tutti i personaggi e a conoscerli. Ho provato subito una fortissima simpatica per Deacon e un pochino di astio contro Marco, anche se poi ho dovuto rivalutare un po' le mie idee.

Quando poi viene introdotto il fattore “poteri” mi sono buttata ancora di più nella lettura, come se fosse possibile, ero già attaccata alle pagine.
La lettura è stata davvero scorrevole, praticamente le pagine si giravano da sole e mano mano che la mia curiosità arrivava alle stelle piccoli tasselli venivano messi al loro posto e la tensione diminuiva un pochino. Un romanzo veloce, perché fortunatamente non ho trovato nulla fuori posto e se molte delle mie domande hanno trovato risposta ce ne sono alcune che mi tormentano un pochino, ma non vi sto a svelare nulla altrimenti faccio spoiler.

Ho adorato questo romanzo, l'ho trovato particolare, unico ed emozionante. Un romanzo di cui consiglio la lettura a chi ama il genere fantasy, gli intrighi e i misteri. Bellissimo!


Il mio giudizio: 4.5/5

★ ★ ★ ★ ☆


Voi cosa ne pensate, lo avete letto?
Fatemi sapere nei commenti, sono curiosa di sapere il vostro parere
A presto ^_^

8 commenti

  1. Io è da tempo immemore ormai che lo voglio leggere >.< ma penso che entro la fine dell'anno riusciró a recuperarlo ;) ottima recensione ^_^
    Buone letture e a presto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Nora!! Se riesci a leggerlo vedrai che ti piacerà, è stupendo!!!

      Elimina
  2. Bellissima recensione!! :D
    Sono proprio felice che ti sia piaciuto!! *-* L'ho adorato anche io e non vedo l'ora di poter leggere Albion-Ombre sono davvero curiosa di sapere cosa accadrà a Marco & co.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuuu si si anche io non vedo l'ora di leggere il seguito!!! *___*

      Elimina
  3. Ma pensa! E' proprio il libro a cui ho deciso di dedicarmi come prossima lettura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Ile!!!! Spero tanto che ti piaccia come è piaciuto a me!!!

      Elimina
  4. Anche io ho amato da subito Deacon *-* e comunque mi sono affezionata un pò a tutti i personaggi! Io l'ho letto in versione ebook e ora mi aspetta il seguito, "Diario di un'assassina" già pronto sul Kindle ;) ciao Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non posso che augurarti buona lettura e fammi sapere com'è Diario di un'assassina sono molto curiosa di continuare a stare tra questi personaggi!!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!