29 agosto 2015

Snooping in library • 2 | Nord e TEA

Ben ritrovati wordsbookiani!!!

Come vi annunciavo questa mattina questa giornata sul blog sarà ricca di anteprime per le CE, sono convinta che in questo modo sarà più facile tenere traccia di quello che scoviamo sugli scaffali delle librerie e non perdersi nessun titolo interessante. In questo pomeriggio abbiamo un'uscita per l'editrice Nord e una per la TEA, vediamole assieme...


Snooping in library

Rubrica a cadenza settimanale, ideata da me, con lo scopo di segnalarvi le anteprime
della case editrici in quella settimana.


Un bacio di tenebra
di Nalini Singh

Editore: Nord
Pagine: 396
Prezzo: 18,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 03 settembre 2015

Trama:
Quando, sulle rive del fiume Hudson, viene ritrovata la testa di un uomo che presenta uno strano tatuaggio lungo la guancia, per Dmitri è come se un incubo fosse diventato realtà. Perché quel tatuaggio è un fantasma sbucato dalle nebbie del suo passato che minaccia di distruggere tutto ciò che il vampiro ha costruito nel corso dei secoli. Inoltre, sebbene sia il braccio destro dell'arcangelo di New York, Dmitri non può indagare da solo su di un omicidio, ma è costretto a collaborare con la cacciatrice della Corporazione assegnata al caso, Honor St. Nicholas. Tra tutti gli agenti in servizio, Honor è l'unica con cui lui non vorrebbe avere nulla a che fare: c'è qualcosa in quella semplice mortale che lo attrae irresistibilmente, facendogli provare sentimenti che credeva di aver ormai perduto per sempre. Eppure proprio ciò che lui considera un imperdonabile tallone d'Achille potrebbe rivelarsi la sua salvezza…


DUE PAROLE SULL'AUTRICE

Nalini Singh è nata nelle isole Fiji, ma è cresciuta in Nuova Zelanda, dove vive tuttora. Il profumo del sangue è il primo romanzo della serie con protagonista Elena Deveraux.



Per ulteriori informazioni vi lascio il sito ufficiale dell'autrice: nalinisingh.com



–––––––– • ––––––––

La scomparsa di De Paoli
di Gianni Simoni

Editore: TEA
Pagine: 240
Prezzo: 13,00 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: 03 settembre 2015

Trama:
In un fossato, lungo una strada provinciale ai margini della città, la Polizia ritrova un cadavere reso irriconoscibile dall'azione impietosa dei topi. Cosa o chi ha ucciso quell'uomo senza identità e senza più nemmeno un volto? Un rapinatore inesperto? Un magnaccia violento? Un pirata della strada fuggito dopo l'incidente? Una morte così fa scalpore in una città di provincia come Brescia, ma per l'ex giudice Petri allo stupore si aggiunge l'orrore, quando si rende conto che quell'uomo altri non era che il suo vecchio amico e medico curante, il dottor Emilio De Paoli, misteriosamente scomparso da troppi giorni. Il buon Petri, sconvolto, si butta nell'indagine anima e corpo, costringendo il commissario Miceli, che ormai lascerebbe volentieri le rogne al nuovo commissario Grazia Bruni, a rimettersi in gioco. Saranno però necessari l'esperienza e l'intervento di tutta la squadra al completo, con il nuovo vice ispettore Armiento, il navigato Maccari, il bravo Esposito, gli inseparabili Grasso e Tondelli, e persino il procuratore Martinelli, per risolvere il caso e restituire onore e giustizia all'amico di Petri. Anche se forse, per una volta, il vecchio giudice non avrebbe voluto portare a galla la verità, forse sarebbe stato meglio lasciarla in fondo a quel fosso...


DUE PAROLE SULL'AUTORE

Gianni Simoni, ex magistrato, ha condotto quale giudice istruttore indagini in materia di criminalità organizzata, di eversione nera e di terrorismo. Presso la Procura generale milanese ha sostenuto l’accusa nel processo d’appello per l’omicidio Ambrosoli e ha condotto l’inchiesta giudiziaria sulla morte di Michele Sindona nel carcere di Voghera. Presso Garzanti ha pubblicato Il caffè di Sindona, in collaborazione con Giuliano Turone. TEA pubblica le sue due serie gialle (entrambe aperte): una è ambientata a Brescia e ha per protagonisti l’ex giudice Petri e il commissario Miceli. La scomparsa di De Paoli è il nono titolo, dopo Un mattino d’ottobre, Commissario domani ucciderò Labruna, Lo specchio del barbiere, La morte al cancello, Pesca con la mosca, Il ferro da stiro, Chiuso per lutto, Troppo tardi per la verità. L’altra serie è ambientata a Milano e ha per protagonista Andrea Lucchesi, il commissario dalla pelle scura. Finora sono usciti Piazza San Sepolcro, Il filosofo di via del Bollo, Sezione omicidi, Contro ogni evidenza, Omicidio senza colpa.


–––––––– • ––––––––

Un bacio di tenebra è il quarto volume della serie Guild Hunter di Nalini Singh con protagonista Elena Deveraux, una serie che ha scalato le classifiche americane. Personalmente non ho ancora avuto modo di leggere questa serie ma quando ci sono di mezzo vampiri, angeli e sovrannaturale, le antenne del mio radar scattano e dopo aver fatto qualche ricerca in rete sono arrivata alla conclusione che non posso farmi sfuggire questa serie, sopratutto adesso che hanno ripreso a pubblicarla.
Per sapere di più su gli altri volumi della serie vi basta cliccare direttamente sulla cover e sarete rimandati alla pagina della CE che riguarda il romanzo.
Invece, di Gianni Simoni non ho ancora avuto occasione di leggere nessun romanzo ma sono molto curiosa. I gialli sono un genere che mi affascina ma a cui non mi dedico mai abbastanza, credo che con La scomparsa di De Paoli potrei fare un tentavi e scoprire qualcosa di davvero interessante.

E voi cosa ne dite, ne avevate già sentito parlare? Siete incuriositi come me o questo genere non vi affascina?
Al prossimo appuntamento, ciaoooooo ^_^

Nessun commento

Lascia un commento

Grazie mille per aver lasciato un commento!