23 giugno 2015

"Regole d'amore per amici confusi" di Ellie Cahill

Buongiorno  carissimi readers!!!

Dopo la giornata super pesante di ieri, sto cercando di riprendermi mettono un po' a posto nella mia vita! Sono un bel po' incasinata nell'ultimo periodo, ho voglia di un sacco di cambiamenti dai capelli (che mi hanno un po' stufata così come sono), al colore delle pareti del salotto, al blog (per il quale ho in mente qualche ideuzza). L'unica costante, per fortuna, sono i libri. Ultimamente ho letto anche moltissimo e ora ho un bel po' di recensioni in arretrato *sigh*

Per cominciare con le recensioni, oggi vi lascio quella di Regole d'amore per amici confusi di Ellie Cahill, che esce proprio oggi nelle nostre librerie e che grazie alla DeAgostini ho avuto l'occasione di leggere in anteprima!

Regole d'amore per amici confusi
di Ellie Cahill

Editore: DeA
Pagine: 380
Prezzo: 14,90 €
Formato: Rilegato
Link acquisto: deagostini.it

Trama:
Il primo anno di università può essere complicato, si sa. Soprattutto quando il tuo fidanzato storico ti molla senza troppi giri di parole.
È quello che succede a Joss, e la delusione le lascia davvero l'amaro in bocca. Un sapore da cui fatica a liberarsi, nonostante i corteggiatori non le manchino. Ma tutto cambia quando Joss incontra Matt: lui è bello e gentile, forse non proprio il suo tipo ideale. Eppure tra i due la complicità è immediata.
Così, tra una confidenza e un bicchiere di vino, accade che Matt e Joss si ritrovino a elaborare e a verificare una teoria: per far svanire l’amaro in bocca di una delusione amorosa è necessario passare la notte in compagnia di un buon amico. Uno che non chieda niente al risveglio, uno che sia disposto a essere semplicemente un sorbetto per rinfrescare il palato tra una relazione e un’altra. Ed è così che Matt e Joss decidono di diventare amanti di notte e amici di giorno. Tutte le volte che vogliono, tutte le volte che ne hanno bisogno. Stringono addirittura un patto, un vero e proprio contratto a cui attenersi scrupolosamente per gestire il proprio rapporto.
La teoria del sorbetto sembra funzionare alla perfezione per molto tempo. Fino a quando uno dei due non infrange la regola più importante di tutte: non innamorarsi.

• RECENSIONE •

Come cominciare? Beh dalla trama potete intuire che nel romanzo ne succederanno di tutti i colori. La storia viene narrata dal punto di vista di Joss, ormai arrivata alla fine del college. I capitoli che si alternano tra presente e passato, scandiscono bene cosa passa per la testa a questa ragazza facendoci rivivere le sue esperienze in questi sette anni. In quelli al presente troviamo una Joss amante degli animali che lavoro come assistente in una clinica veterinaria, single e ancora amica di Matt

In quelli ambientati nel passato, invece, avremo modo di scoprire come è nata l'idea del Sesso Sorbetto fulcro della storia. Ebbene sì, al primo anno di college Joss incontra Matt e i due instaurano subito un rapporto di amicizia. Dopo la rottura di Joss con lo storico fidanzato, Matt le propone una soluzione alquanto particolare. Per dimenticarsi di una storia finita male serve proprio il Sesso Sorbetto. Da qui incomincia un'amicizia con delle regole davvero singolari. Amanti di notte e amici di giorno questa la base del Sesso Sorbetto, ma le regole non finiscono qui, l'amico/amante è obbligato, dopo una notte assieme, a non andarsene fino al mattino e finché uno dei due non è completamento rivestito la "sessione sorbetto" non si può dire conclusa.
Di regole ce ne sono molte altre, e si aggiungono man mano che la storia prosegue senza una reale motivazione (anche si ci dovrebbe essere – altra regola ^_^). Non voglio rivelarvi di più sulla storia altrimenti vi rovinerei la lettura. In sette anni di cose ne succedono, le persone cambiano, si incontrano nuovi amori, nuove amicizie e se Joss rimane sempre alla ricerca del suo principe azzurro, Matt sembra puntare molto di più sull'aspetto fisico della ragazza di turno e puntualmente una storia o l'altra finisce.

Mi sono divertita tantissimo leggendo questo romanzo, è stata una lettura leggera che mi ha fatta immergere nelle pagine con il suo ritmo ben scandito. Non mancano di certo aneddoti davvero impossibili che ti strappano un sorriso e momenti in cui ti disperi perché vuoi quel qualcosa di più tra due. Lo divori fino all'ultima pagina e lo richiudi felice.

Consiglio questo romanzo a chi a voglia di leggere una storia d'amore divertente, fresca e con una coppia un po' fuori dal comune. Per passare un bel pomeriggio al sole gustandosi, perché no, un buon sorbetto!

Il mio giudizio: 4/5
S4

Cosa ne pensate di questa lettura, pensate di dargli una possibilità? Fatemi sapere nei commenti!
A presto ^_^

5 commenti

  1. Questa storia mi incuriosisce molto. Perfetta per questo caldo e per evadere. E ho come l'impressione che potrebbe divertirmi ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É molto divertente e coinvolgente! Adatta per questo periodo estivo!

      Elimina
  2. Ciao!
    Io l’ho finito da poco e l’ho trovata una lettura davvero fresca e divertente, adatta per l’estate, ma devo dire che Joss mi è sembrata più che altro una ninfomane disperata ahah
    Spesso alcune scene erano patetiche… O sono io?
    Matt era davvero adorabile, anche se sono sicura che tutte preferiamo i bad boy che ci suscitano mille emozioni e tremiti al cuore, dico bene ;)?
    Se ti va di dare un’occhiata alla mia recensione questo è il link:
    Raggywords: Recensione ‘Regole d’amore per amici confusi’
    Scusa per l’eventuale spam indesiderato…
    _Rainy_

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rainy!!
      Ahahahah sono d'accordo, alcune scene erano un po' surreali ma alla fine la lettura in sé è stata molto carina e divertente!!
      Passo volentieri a dare un'occhiata anche al tuo parere *___* sono curiosa di leggere altri pareri!!!

      Elimina
    2. Si, non posso che concordare: una lettura carina e divertente *-*
      Grazie mille per essere passata!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!