6 giugno 2015

Mondadori • 3

Buona sera readers e buon weekend!!!

Sono appena rientrata a casa dopo una giornata all'insegna delle commissioni, e pensare che volevo passare un fine settimana rilassante -__- punto tutto su domani, sia mai che finalmente riesco a dedicare un po' di tempo alle miei letture. A voi come sta andando il weekend?

Oggi vi lascio un'anteprima super carina. Dov'è finita Audrey? di Sophie Kinsella, edito da Mondadori. Non so voi, ma io ho letto pochi libri della Kinsella ma quelli che ho letto li ho sempre trovati davvero divertenti e sono curiosa di scoprire come se l'è cavata con questo nuovo romanzo, che è anche un nuovo genere per lei.

Dov'è finita Audrey?
di Sophie Kinsella

Editore: Mondadori
Pagine: 180
Prezzo: 16,00 €
Formato: Rilegato
Pubblicazione: 9 giugno 2015
Link: librimondadori.it

Trama:
Audrey ha 14 anni ed è da tempo che non esce più di casa. Qualcosa di brutto è successo a scuola, un episodio di bullismo che l'ha profondamente segnata e ora lei è in terapia per rimettersi da gravi attacchi d'ansia e panico che non le permettono di avere contatti con il mondo esterno. Per questo indossa perennemente dei grandi occhiali scuri, il suo modo di proteggersi e sfuggire al rapporto con gli altri. Il fratello invece è un simpatico ragazzino ossessionato dai videogiochi che, con grande disperazione della madre nevrotica, non si stacca un attimo dal suo computer e dal suo amico Linus che condivide la sua stessa mania. Ma quando Audrey incontra Linus nasce in lei qualcosa di diverso... deve poter trovare un modo per comunicargli le sue emozioni e le sue paure. Sarà questa scintilla romantica ad aiutare non solo lei, ma la sua intera famiglia scombinata.

Per il lancio di questo romanzo, l'autrice stessa ha voluto scrivere una lettera ai propri lettori (immagine a fianco). Dopo averla letta sono rimasta colpita in particolar modo da questa frase:
Per me scrivere in uno stile nuovo e per un pubblico nuovo è stata un’esperienza meravigliosa. Mi sono proprio innamorata della famiglia Turner! Una parte della terapia di Audrey comporta il filmare la sua famiglia in presa diretta, e il lettore “vede” il documentario attraverso i frammenti della sceneggiatura del film: questo è stato un espediente narrativo che mi è piaciuto molto.
Mi ha fatto nascere una certa curiosità verso questo libro e acceso la mia curiosità di lettrice.

Cosa ne pensate? Non trovate che sia stata carinissima a lasciare una lettere ai suoi lettori?
Ciaoooooo!!!

10 commenti

  1. Che carina Sophie *-* Io ho letto quasi tutti i suoi libri e non vedo l'ora di leggere questo!! La Kinsella ha fatto anche un video per presentare il libro, troppo dolce ^-^

    RispondiElimina
  2. Non ho mai letto nessuno dei suoi romanzi sebbene ne abbia tre sullo scaffale! inizio con quelli per assaggiare il suo stile.. questo non sembra male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è il suo primo YA sono curiosa di vedere come se l'è cavata con questo stile!!

      Elimina
  3. Ciao Clary :)
    A chi lo dici, anche io sono sempre piena di cose da fare...
    Non ho mai letto nulla della Kinsella, questo libro mi ispira parecchio! Forse è arrivato il momento di iniziare ;)

    P.s. Nuova follower :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jaqueline e benvenuta!!!
      Le cose da fare non mancano mai, l'importante è ritagliarsi un po' di spazio per leggere ^_^

      Elimina
  4. Uuh ma il libro che stai leggendo mi ispira parecchio *^*
    Poi facci sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho finito giusto ieri! Strano ma davvero molto bello *_*

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!