20 aprile 2015

From my wish list • 26

Buongiorno cari readers!!!

Avete passato bene il weekend?? Ieri ho fatto l'ameba, non mi sono mossa di casa, il relax più assoluto ^_^ Era anche meritato, sabato sono stata in giro tutto il giorno, in compagnia delle mie letture. In questi giorni sto leggendo Four di Veronica Roth, qualcuno di voi lo ha già letto? A me sta piacendo moltissimo scoprire di più sul nostro caro Quattro!!

Ma veniamo al post e all'appuntamento con la mia wishlist, il tema è:

tre libri che pensi ti faranno piangere


Aiuto… Questo un pochino non vale, sono una persona dalla lacrima facile quindi avrei potuto citare un qualsiasi libro della mia WL, ma per farmi proprio del male, ne ho scelti tre che sicuramente mi faranno versare qualche (ahaha voglio minimizzare) lacrimuccia.


From my wishlist

Rubrica a cadenza settimanale (dovrebbe esserci il lunedì) ideata dal blog divoratori di libri,
dove seguendo dei temi precisi, presenterò tre libri della mia wishlist.
per l'elenco dei temi clicca qui.

Una più uno
di Jojo Moyes

Editore: Mondadori
Pagine: 366
Prezzo: 13,60 €
Formato: Rilegato
Link acquisto: mondadoristore.it

Trama:
Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti, specie quando non c'è nessuno che ti possa dare una mano. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c'è bisogno di un aiuto concreto. E poi c'è Nicky, un adolescente difficile come tutti i ragazzi della sua età, vittima di bullismo, che non può certo combattere da solo... La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare e corre dei rischi inutili, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell'antipatico uomo d'affari cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto, e Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai, ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l'uno dall'altra e che una più uno fa più di due.

–––––––– • ––––––––

Raccontami di un giorno perfetto
di Jennifer Niven

Editore: De Agostini
Pagine: 400
Prezzo: 12,66 €
Formato: Rilegato
Link acquisto: deagostinilibri.it

Trama:
È una gelida mattina di gennaio quella in cui Theodore Finch decide di salire sulla torre campanaria della scuola per capire come ci si sente a guardare di sotto. L’ultima cosa che si aspetta però è di trovare qualcun altro lassù, in bilico sul cornicione a sei piani d’altezza. Men che meno Violet Markey, una delle ragazze più popolari del liceo. Eppure Finch e Violet si somigliano più di quanto possano immaginare. Sono due anime fragili: lui lotta da anni con la depressione, lei ha visto morire la sorella in un terribile incidente d’auto. È in quel preciso istante che i due ragazzi provano per la prima volta la vertigine che li legherà nei mesi successivi. I giorni, le settimane in cui un progetto scolastico li porterà alla scoperta dei luoghi più bizzarri e sconosciuti del loro Paese e l’amicizia si trasformerà in un amore travolgente, una drammatica corsa contro il tempo. E alla fine di questa corsa, a rimanere indelebile nella memoria sarà l’incanto di una storia d’amore tra due ragazzi che stanno per diventare adulti. Quel genere d’incanto che solo le giornate perfette sono capaci di regalare. Raccontami di un giorno perfetto è un romanzo commovente e coraggioso. Una storia che spezza il cuore in tutti i modi possibili e ci ricorda che cosa significa essere vivi.

–––––––– • ––––––––

Il confine di un attimo
di J.A. Redmerski

Editore: Fabbri Editori
Pagine: 448
Prezzo: 14,90 €
Formato: Rilegato
Link acquisto: fabbrieditori.eu

Trama:
Camryn Bennett, vent’anni, non è certo il tipo da restare ingabbiata in una vita ripetitiva sempre uguale a se stessa. Ma da quando il suo ragazzo è morto in un terribile incidente, niente sembra più importarle davvero… Dopo che anche la sua migliore amica le volta le spalle, Camryn salta su un autobus, con solo un telefono cellulare e una piccola borsa, decisa a fuggire da tutti coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene. Nel viaggio incontra un ragazzo di nome Andrew Parrish, un tipo non molto diverso da lei, da cui si sente irresistibilmente attratta. Andrew vive la vita come se non ci fosse domani: la provoca, la diverte, la protegge, la seduce, le insegna ad assaporare ogni singolo momento e ad ascoltare le sue emozioni più profonde, i suoi desideri più veri e inconfessati. Ben presto diventa il centro della sua vita. Ma Camryn ha giurato di non lasciarsi andare mai più, di non innamorarsi mai più… E il segreto che Andrew nasconde li spingerà irrimediabilmente insieme o li distruggerà per sempre?

Il primo libro, Una più uno di Jojo Moyes, l'ho scelto perché ho appena finito di leggere Io prima di te, per il quale ho versato un'infinità di lacrime e conoscendo la Moyes credo proprio che anche con questo avrò bisogno di una scorta di kleenex. 
Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven, non credo che abbia bisogno di delucidazioni, letta la trama, sono quasi sicura che verserò più che una lacrima. Infine, Il confine di un attimo di J.A. Redmerski è spuntato tra i libri che vorrei leggere da un bel po'. Anche questo, dopo averne letto la trama, mi sono convinta che mi commuoverò, o che sicuramente troverò quella farese che mi fa aprire i rubinetti.

Sono curiosissima di sapere quali libri "che fanno piangere" avete voi in wishlist, perché ne sono sicura, ne abbiamo tutti/e un sacco, siamo forse masochiste??
Al prossimo appuntamento, ciaoooooo ^_^

2 commenti

  1. Eheh, io non faccio contesto perchè i libri che mi hanno fatto piangere sono pochissimi-issimi-issimi... diciamo che sono una che non piange :D
    Però Il confine di un attimo è proprio un bel romanzo, adoro la Redmerski ^^
    Di Jojo Moyes vorrei leggre Io pirma di te e vedere se mi piace o meno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io prima di te l'ho appena finito e mi è piaciuto ma non me lo aspettavo così!!

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!