8 novembre 2014

1ª Tappa Blogtour "Legione" | La Legione Segreta: infinite possibilità

Buongiorno a tutti readers e buon inizio weekend!!!

Banner

Oggi inizia qui su Words of books, il blogtour dei libri Legione di Simona Colombo.
Attraverso questo blogtour avrete la possibilità di scoprire le invenzioni degli scienziati della Legione, conoscere i protagonisti e le ambientazioni che li circondano. Inoltre, avrete modo di conoscere l'autrice e di scoprire insieme a noi cosa l'ha ispirata per scrivere questi romanzi.

Il blogtour inizia oggi, 8 novembre, e si concluderà il 29 novembre, quando verrà pubblicata l'ultima tappa; il tutto sarà diviso in otto tappe, ognuna in un blog diverso.

Qui sotto vi lascio il calendario dell'evento con i link ai vari blog che parteciperanno con me al blogtour.

08/11 La Legione Segreta: infinite possibilità - Words of Books
11/11 Tecnologia legionaria - L'angolino di Ale
14/11 Legione: colonna sonora di una saga - Never Say Book
17/11 Protagonisti: River e il volo - Destinazione Libri
20/11 Protagonisti: i poteri mentali di Gabriel - Divoratori di Libri
23/11 Legione River: ambientazioni storiche - The Bookshelf
26/11 Legione Gabriel: ambientazioni storiche - Le terroriste della letteratura
29/11 Intervista all'autrice - Peccati di Penna

Ma cominciamo subito introducendo questi libri.

La Legione Segreta è un'organizzazione mondiale millenaria che, facendo da filo conduttore tra i libri della saga, ha permesso all'autrice di ambientare le trame in epoche e luoghi anche molto lontani tra loro. Lo scopo principale della LS è risolvere i misteri naturali e soprannaturali dell'universo attraverso progetti di studio e missioni avventurose affidati ai suoi membri.
Gli ambiti in cui operano i legionari sono molteplici: dalla caccia a mostri mitologici alle tecnologie per viaggiare nel tempo, dagli studi sul paranormale ai viaggi interstellari. Questo ha dato la possibilità alla Colombo di creare storie auto-conclusive dedicate ogni volta a un nuovo protagonista legionario, affrontando temi differenti. River descrive l'ingresso di un ragazzo nella Legione Segreta e l'impatto di questa scelta sulla sua vita; Gabriel è incentrato sul progetto Vespro per i viaggi nel tempo; Susanna, il terzo episodio in lavorazione, tratterà del progetto Orizzonte sui viaggi interstellari.
La nascita della Legione Segreta, dopo due episodi, è ancora avvolta nel mistero:

“...si diceva che fosse stata fondata in tempi molto antichi da cinque ricchi uomini provenienti dai cinque continenti; secondo un'altra versione i fondatori erano sopravvissuti alla scomparsa di Atlantide; ancora un'altra storia sosteneva che provenissero da un pianeta lontano. In ogni caso, erano personaggi molto potenti che custodivano un patrimonio di conoscenze che andava oltre ogni immaginazione e cresceva di giorno in giorno grazie alle missioni affidate ai legionari nel corso dei secoli per risolvere misteri, sventare minacce, sperimentare nuove vie verso il progresso.”
(da Legione River)

I legionari posseggono i più disparati talenti e provengono da ogni parte del mondo, rispondendo agli inviti di missione emessi dalla sede principale, nascosta all'interno di una montagna nelle Alpi italiane.

“Ogni membro aveva una propria specializzazione, ma gli inviti erano aperti a tutti e retribuiti a seconda del livello di importanza e rischio. Gli incarichi erano formulati dai Discendenti, un'élite di cinque persone dall'identità sconosciuta, che si tramandavano la direzione della Legione Segreta dopo i primi cinque misteriosi Fondatori. La gestione operativa era affidata a un gruppo di funzionari detti Promotori che lavoravano nella sede alpina, tra i quali c'era Felix. Gli altri legionari si dividevano in Sperimentatori, studiosi e scienziati, Reclutatori, come Gabriel, e Operativi che erano la maggioranza. Alcuni di questi vivevano stabilmente nelle basi della Legione o sulle Comete, una flotta di tre portaerei che navigavano per gli oceani trasportando mezzi, uomini e attrezzature; altri, tra una missione e l'altra, conducevano un'esistenza normale, con un impiego e perfino una famiglia, finché non decidevano di rispondere a un invito.”
(da Legione Gabriel)

Cosa ve ne pare di questi libri, siete pronti ad arruolarvi? Io si, non vedo l'ora di leggere il terzo volume. Mi raccomando non perdete la prossima tappa su L'angolino di Ale, vi racconterà della tecnologia legionaria :)

La prima tappa si conclude qui, ma prima di andare vi lascio i dettagli dei libri, non fateveli scappare

Legione - River
di Simona Colombo

Editore: Harlequin Mondadori
Pagine: 253
Prezzo: 4,51 €
Formato: E-book
Link acquisto: amazon.it

Trama:
La Legione Segreta è un’organizzazione mondiale che da migliaia di anni si occupa di risolvere misteri naturali e soprannaturali. I suoi membri sono scienziati, artisti, soldati, persone con doti speciali disposte a lasciare una vita convenzionale per lavorare nell’ombra. Diventare un legionario può essere un privilegio o una condanna. Questa è la storia di River che a diciotto anni scopre la Legione Segreta quasi per errore. È la storia della sua missione più importante e pericolosa che coinvolgerà la sua famiglia, il suo migliore amico e legionari provenienti dal passato per sventare una minaccia di cui il mondo intero è ancora all'oscuro.

–––––––– • ––––––––

Legione - Gabriel
di Simona Colombo

Editore: Harlequin Mondadori
Pagine: 208
Prezzo: 3,80 €
Formato: E-book
Link acquisto: amazon.it

Trama:
Seconda avventura storico-fantascientifica per i membri della Legione Segreta. Protagonista di questo episodio è il legionario Gabriel Walken dai fenomenali poteri mentali che guida la Porsche maledetta di James Dean. La sua missione coinvolgerà cinque ragazzi cresciuti in un orfanotrofio, dove misteriose presenze terrorizzano e uccidono i giovani ospiti. Tra streghe vendicative e una stirpe di donne custodi di prodigiosi bracciali, dalle Alpi agli Stati Uniti fino a un laboratorio in Bolivia dove è nascosta la macchina del tempo, Gabriel scoprirà che essere speciale non significa necessariamente essere solo.

Se volete saperne di più visitate il sito dell'autrice Scritti a penna

2 commenti

  1. Grazie per l'ospitalità sul tuo blog! Se i tuoi lettori hanno qualche domanda o curiosità, tornerò a visitare questa pagina per rispondere. Buona lettura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te!! È stato un piacere collaborare a questo blogtour :)

      Elimina

Grazie mille per aver lasciato un commento!