4 settembre 2014

Cover Battle • 11

Buongiorno a tutti readers!!!!

Siamo a giovedì ed eccoci con un nuovo appuntamento con la rubrica Cover Battle.
Oggi, per il nostro confronto, abbiamo il libro Will ti presento Will di John Green e David Levithan che ho finito di leggere da poco e di qui potete trovare la recensione qui. Andiamo subito ad analizzare le due cover :)


Cover battle

Rubrica, a cadenza settimanale, che metterà in contrapposizione la copertina italiana
del libro che sto leggendo, con quella originale, per scoprirne le differenze
ma anche le similitudini e decidere infine quale secondo noi è la migliore.

Will ti presento Will Will Grayson, Will Grayson

Eccole qui, due Will e due cover completamente diverse.

Questa volta però ho una preferenza per quella italiana :) quella originale mi piace molto ma non rende l'idea.
Nella prima i due volti dei Will messi in contrapposizione con quello sfondo "vedo/non vedo" degli armadietti scolastici, ti butta subito nella storia. I colori molto vivaci fanno risaltare il titolo che, secondo me, ha anche un bel font. La parte sbiadita crea l'effetto del pennarello indelibile che mi piace un sacco, poi quando hai la copertina in mano, senti pure il rilievo della scritta :)

Per quanto riguarda quella originale, ci troviamo davanti ad una copertina che mi ricorda quella di Looking for Alaska. Il nero è il colore che fa da padrone, anche se rimane sullo sfondo, e l'effetto delle luci nel traffico fa sembrare i due will grayson, will grayson uno la proiezione dell'altro, un po' come l'alone che circonda le luci. Mi piace, come ho già detto, perché nel suo insieme è armoniosa ma non mi dice nulla sulla storia.

Per me vince quella italiana e per voi?? Fatemi sapere cosa ne pensate.
Ciaooooo ^_^

Nessun commento

Lascia un commento

Grazie mille per aver lasciato un commento!