4 giugno 2014

"Legend" di Marie Lu

Buonasera a tutti!!

Ieri è stata una giornatina abbastanza faticosa: visita dal dentista al mattino presto e poi otto ore di lavoro :( Come si sopravvive a tutto questo? Niente di meglio che scrivere una nuova recensione.
Durante questo weekend lungo ho divorato Legend di Marie Lu. Questo libro è davvero fantastico, avvincente e  coinvolgente. Era da un po' che non leggevo un libro tutto d'un fiato così.
Primo capitolo di una trilogia distopica, è seguito da Prodigy e Champion che presto dovranno essere miei assolutamente.

Legend
di Marie Lu

Editore: Piemme
Pagine: 360
Prezzo: 16,50 €
Formato: Rilegato
Link acquisto: edizpiemme.it

Trama:
Los Angeles, Stati Uniti. Il Nord America è spaccato in due e, tra la Repubblica e le Colonie, la guerra sembra destinata a non finire mai. June è una quindicenne prodigio, nata e cresciuta in una famiglia appartenente alle più alte sfere della Repubblica. Ha un vero talento nel mettersi nei guai con i suoi superiori e le sue bravate al collegio militare sono spesso decisamente pericolose. Da quando i suoi genitori sono rimasti uccisi in un incidente stradale, l'unico su cui sa di poter sempre contare è il fratello maggiore Metias. Almeno fino al giorno in cui Metias viene assassinato in circostanze misteriose mentre è a guardia di un ospedale. Il primo sospettato è Day, un ragazzo della stessa età di June, ma proveniente dai più miseri bassifondi della Repubblica. Nonché il criminale più ricercato del paese. June ha un unico desiderio, vendicare la morte di suo fratello, ma il giorno in cui la sua strada e quella di Day si incroceranno per la prima volta, niente sarà più come prima...


• RECENSIONE •

Siamo a Los Angels, Stati Uniti, in un futuro in cui la guerra fa da padrona. La Repubblica combatte contro le Colonie aiutate dai ribelli (i Patrioti). Per poter vivere in questa Repubblica, a dieci anni, ogni bambino viene sottoposto ad una prova; si può non superare la prova ed essere mandati ai "campi di lavoro", si può passare la prova con un discreto punteggio e si finisce per lavorare nelle fabbriche, o si può superare la prova con un ottimo punteggio e quindi trovare lavoro presso il Governo. Nessuno aveva mai superato la prova con il massimo del punteggio. June, una ragazza di 15 anni, ce l'ha fatta e da allora è la ragazza prodigio. Acuta e intelligente vede dettagli che agli altri sfuggono, ovviamente studia nella migliore delle università e, nonostante la giovane età, frequenta l'ultimo anno. Alla morte del fratello viene arruolata dal Governo per dare la caccia al criminale più ricercato della Repubblica, lo chiamano Day, una leggenda, nessuno sa che aspetto abbia ma viene incolpato di diversi crimini, tra cui la morte di Metias, fratello di June.
June non si darà pervinta e con queste parole, partirà alla ricerca di Day.

Ti prometto questo: ora la tua vita appartiene a me.

Il libro è stato emozionante, ogni capitolo ci mostra, alternativamente, il pensiero di June e quello di Day e i colpi di scena non mancano proprio. Una perfetta armonia per leggere questo libro in un batti baleno. Come ho fatto a farmelo scappare così a lungo?
Devo dire che non vedo l'ora di scoprire se nel resto della trilogia ci sono dettagli più avvincenti, altri colpi di scena e sopratutto se si andrà a scoprire come siamo arrivati a questo tipo di Repubblica.

Il mio giudizio: 5/5
S5
Voi lo avete letto, avete letto anche il resto della trilogia?

Alla prossima, ciaooooo ^_^



Gli altri libri della serie:
  • Legend (Legend #1)
  • Prodigy (Legend #2)
  • Champion (Legend #3)

Nessun commento

Lascia un commento

Grazie mille per aver lasciato un commento!